Ammazza la compagna nel sonno: “Un raptus”. Il malessere in alcuni video

Omicidio a Caltagirone: Patrizia Formica e Salvatore Pirronello
Patrizia Formica e Salvatore Pirronello (Fb)

Ha ucciso a coltellate la compagna e poi ha chiamato i carabinieri per costituirsi. E’ successo a Caltagirone, Catania, dove nella notte un uomo di 53 anni, Salvatore Pirronello, ha ucciso la 47enne Patrizia Formica.

L’uomo, condotto e interrogato dai militari in caserma, ha confessato il delitto. Oscuro al momento il motivo dell’omicidio. Pirronello avrebbe raccontato di essere stato colto da un improvviso raptus omicida.

Il delitto è avvenuto all’alba nella loro casa in via Paladini, in un rione popolare della città dove vivevano da soli. I due erano entrambi separati con figli. Un gesto per molti inspiegabile.

Domenica, da quanto ha scritto la vittima su Fb postando due foto in cui erano l’una accanto all’altro, avevano trascorso insieme una “bellissima giornata”, “all’insegna del divertimento assoluto”. Tanti like sulle immagini di cui una recita “Noi insieme appassionatamente” e dopo qualche ora l’incomprensibile tragedia. L’uomo, l’avrebbe colpita nel sonno con alcuni fendenti.

Sul posto gli uomini della Scientifica per effettuare i rilievi del caso. I carabinieri, che hanno recuperato l’arma del delitto, hanno avviato indagini, coordinate dalla procura di Caltagirone, per appurare il vero motivo che ha spinto Salvo Pirronello a uccidere la donna.

I SINTOMI DEL MALESSERE DI SALVO PIRRONELLO IN ALCUNI VIDEO
In alcuni video realizzati ieri da Patrizia Formica e postati su Fb, mentre con amici sono a pranzo in un clima di allegria, si sente ridere e scherzare. In una ripresa Pirronello si vede sdraiato su un divanetto e, all’apparenza, giù di tono. Appena si avvicina con il telefonino per riprenderlo, lui di scatto mette la mano sulla camera ed esce fuori in un modo che si percepisce “brusco”.

Patrizia Formica e Salvo Pirronello  in una foto scattata domenica
Patrizia Formica e Salvo Pirronello in una foto scattata domenica

In un secondo video, la donna, con voce festosa, dopo aver passato in rassegna il menù del pranzo in campagna a Palagonia, si rivolge al compagno: “Salvo, ma perché mi dai sempre le spalle?” Lui si vede fumare una sigaretta. Appare taciturno. “Dai, smettila con questa faccia. Saluta il pubblico”, e appena dopo si vede lui sorridere. Ma è un sorriso forzato. Poi gira di nuovo le spalle alla compagna. L’uomo, si nota che ha qualcosa che proprio non va.

“HO IL SOLE DENTRO, MI SENTO SICURA”
In un precedente post pubblicato domenica alle 7.44 Patrizia Formica scrive il messaggio che rende tutta la vicenda incredibile: “Buongiorno a tutti. Fuori piove, e chi se ne frega, io ho il sole dentro, le persone che Amo sono accanto a me può anche arrivare il diluvio io mi sento al sicuro. Buona domenica a tutti”.

Cosa non andava in lui, è tutto da scoprire. Tutta la città, ma soprattutto i parenti e gli amici sotto sotto choc. Nessuno immaginava una tragedia di questa portata.