Si fa intestare da anziano l’intero patrimonio, denunciata una badante


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

badante anzianoBRESCIA – Una badante moldava di 57 anni ed il figlio trentenne, approfittando dell’incapacità di intendere e di volere di un anziano di Limone sul Garda in provincia di Brescia, si sono fatti consegnare, inizialmente, in contanti, circa 250mila euro.

Poi, sempre a discapito degli eredi legittimi, gli avrebbero fatto sottoscrivere un testamento che li avrebbe resi eredi universali di tutto il patrimonio, consistente in 5 immobili e titoli per oltre 1 milione e mezzo di euro.

Dopo la denuncia presentata dai figli dell’anziano, la Guardia di Finanza ha bloccato tempestivamente tutti i beni e li ha restituiti alla custodia degli eredi legittimi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM