21 Aprile 2024

Picchia compagna e amica e poi tenta di darle fuoco. Bloccato in tempo

Correlati

arresto carabinieriPicchia con una chiave inglese la compagna e una sua amica e poi tenta di dar loro fuoco, cospargendole di benzina. L’uomo, un operaio 45enne di Montecatini Terme (Pistoia), è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio e maltrattamenti in famiglia.

I fatti sono successi di fronte a una scuola elementare della città termale, dove la donna (40enne) stava aspettando l’uscita del figlio della coppia in compagnia di un’amica. L’uomo avrebbe colpito entrambe con una chiave inglese alla testa e poi avrebbe spruzzato su di loro della benzina tentando di appiccare il fuoco. La tragedia non si è consumata grazie al pronto intervento di alcune persone presenti che hanno messo in fuga il 45enne e chiamato il 112.

Sul luogo dell’aggressione i militari hanno trovato una bottiglia di plastica con i residui di benzina e il cellulare che l’aggressore aveva perso nell’azione. Le due donne sono state medicate in ospedale e dimesse con prognosi di dieci giorni ciascuno.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)