Omicidio a Genova, donna uccide il compagno a coltellate, arrestata

Carlomagno Jeep Compass Febbraio 2021

Via Pellegrini Sampierdarena Ge
Un uomo di 35 anni, Alessio Rossi, è stato ucciso a coltellate a Genova. A colpirla, secondo le prime notizie, la fidanzata brasiliana coetanea della vittima che è stata fermata dalla Polizia per omicidio. Il fatto è successo nel primo pomeriggio in un palazzo di via Pellegrini 11, nella zona del Campasso a Sampierdarena.

Sul posto, sono giunti i soccorritori del 118 e gli agenti della Polizia di Stato. Da quanto emerge Alessio Rossi sarebbe stato colpito con almeno tre coltellate. A niente è valsa la sua fuga disperata per le scale verso l’esterno, l’uomo si è accasciato in strada dove è stato rinvenuto senza vita.

A scatenare la furia omicida pare sia stato l’ennesimo violento litigio. Agli agenti di Polizia che l’hanno condotta in Questura la donna avrebbe riferito che ha ucciso il compagno per “difedersi”.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb
Seguici anche su TELEGRAM