27 Febbraio 2024

Bari, 32enne uccide la sua compagna. Arrestato

Correlati

omicidioUna donna di 48 anni, Donata De Bello, è stata uccisa a coltellate giovedì pomeriggio a Bari, probabilmente al culmine di un litigio col compagno. Il suo cadavere è stato trovato nella stanza da letto della sua casa in corso Sonnino. Secondo i carabinieri giunti sul posto a uccidere la donna sarebbe stato il suo convivente, Marco Basile, di 32 anni. L’uomo è stato fermato dai militari.

Basile, interrogato dai carabinieri, ha raccontato di essersi difeso, e che la donna che impugnava il coltello si sarebbe ferita da sola durante il litigio, recidendosi la giugulare. I vicini di casa hanno raccontato che i due litigavano spesso e che in una occasione, in piena notte, era intervenuta una pattuglia dei carabinieri.

Il coltello con cui la donna è stata uccisa è stato ritrovato a casa. L’uomo risponde di omicidio volontario. De Bello è la seconda donna uccisa in meno di una settimana a Bari e in entrambi i casi i sospettati sono i compagni. Sabato scorso è morta la 30enne polacca Anita Betata Rzepecka.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Si vota per le regionali in Sardegna, 1,4 milioni gli elettori chiamati alle urne

Urne aperte dalle 6.30 di oggi 25 febbraio in Sardegna per le elezioni regionali. Cominciano le operazioni di voto...

DALLA CALABRIA

Scrontro frontale nel crotonese, due morti e due feriti gravi

Due giovani, un ragazzo e una ragazza sono morti e due sono feriti gravemente feriti in un incidente stradale...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)