19 Aprile 2024

Comandante dei vigili di Monte Argentario uccide il figlio e si suicida

Correlati

La comandante dei vigili Loredana Busonero
La comandante dei vigili Loredana Busonero (Fb)

Dramma stamani nel Grossetano dove una donna, comandante della polizia municipale di Monte Argentario, Loredana Busonero, 55 anni, ha sparato al figlio Francesco Visconti di 17 e poi si è tolta la vita con la stessa pistola d’ordinanza.

L’omicidio-suicidio è avvenuto in via del Sole, sulla strada panoramica di Porto Santo Stefano, dove la donna abitava con il figlio, dopo che il marito, un ex sindaco di Monte Argentario, è morto da qualche anno.

Sul posto i soccorritori del 118 che non hanno potuto fare nulla per il giovane. Il ragazzo, gravemente ferito alla testa, è morto quasi subito. Sul posto i carabinieri che cercano di ricostruire la dinamica e tentano di capire il movente che ha spinto il pubblico ufficiale a compiere il gesto.

Loredana Busonero, fino a ieri ha prestato servizio in Comune. I colleghi e i dipendenti del comune sono sotto choc per una tragedia che appare incomprensibile.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)