Uccise consigliere comunale a Palagonia, trovato assassinato

Carlomagno campagna ottobre 2018

omicidio scientificaPALAGONIA (CATANIA) – Il cadavere di un bracciante agricolo di 58 anni, Francesco Calcagno, ucciso con cinque colpi di pistola, è stato trovato nel suo podere di Palagonia (Catania) dai carabinieri. Calcagno il 4 ottobre dello scorso anno a Palagonia uccise sparandogli in un bar il consigliere comunale Marco Leonardo, di 41 anni e dopo si costituì ai carabinieri confessando l’omicidio e parlando di un credito di 3.000 euro che vantava dalla vittima.

Nella sparatoria rimase ferito in maniera non grave il gestore del locale, Paolo Sangiorgi, 52 anni. L’uomo era tornato in libertà, dopo un paio di mesi trascorsi in carcere e dopo aver scontato gli arresti domiciliari fino allo scorso aprile, dopo che il gip aveva riconosciuto la possibilità della legittima difesa. Era stato rinviato a giudizio per omicidio e porto abusivo di armi ed era in attesa della fissazione della prima udienza del processo.