2 Marzo 2024

Trovato nelle acque di Alassio il corpo senza vita di Alessia Puppo

Correlati

Alessia Puppo
Alessia Puppo

E’ stato trovato il cadavere di Alessia Puppo, la donna di Strevi (Alessandria) dispersa in mare dalla sera di Capodanno ad Albenga (Savona) quando dopo una lite con il compagno fu vista gettarsi in acqua. Il corpo è stato avvistato in mare intorno alle 13:30 dai soccorritori al largo di Alassio e recuperato. Secondo la capitaneria di Savona non ci sono dubbi sulla sua identità anche se manca il riconoscimento ufficiale, compito triste che spetta ora ai familiari della ragazza.

Le ricerche degli uomini e dei mezzi della capitaneria di porto e dei vigili del fuoco erano iniziate già la sera di capodanno subito dopo l’allarme lanciato dagli amici di Alessia ed erano state portate avanti fino a oggi.

Secondo quanto ricostruito dai testimoni, Alessia, di professione truccatrice, aveva cenato in allegria con la compagnia giunta dal Piemonte in Riviera per il cenone ma all’improvviso aveva avuto un diverbio con il fidanzato, era corsa in spiaggia e tolta la giacca si era gettata in mare. Ad Albenga si sono recati i genitori e il fratello della donna.

C’è sgomento a Strevi per la tragica fine di Alessia Puppo, la giovane donna ritrovata morta, oggi, nel mar Ligure dove si era buttata nella notte di Capodanno dopo una lite con il fidanzato, ad Albenga (Savona). Tornando dall’obitorio, il sindaco del piccolo paese della provincia alessandrina, Alessio Monti – che è stato particolarmente vicino ai familiari – tradisce una profonda commozione. “Come Comune – spiega – organizzeremo, di certo, qualcosa per ricordare Alessia, una concittadina che ci mancherà molto”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Genocidio dei palestinesi, Orsini: “Gaza e l’Olocausto”

di Alessandro Orsini su X "Gaza e l’Olocausto. Siccome nella scienza tutte le domande sono lecite, chiedo a voi: quale...

DALLA CALABRIA

Traffico e incendio di rifiuti tossici, due arresti nel reggino

I Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno eseguito stamane un’ordinanza di misura cautelare personale nei confronti di associazione...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)