Va a Istanbul e scompare. Mistero su un giovane cremonese

Alessandro Fiori era partito due settimane fa da Soncino (Cremona) alla volta della Turchia, senza dire nulla ai familiari. Si attiva la Farnesina

Carlomagno Lancia Ypsilon ibrida Giugno 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Una panoramica di Istanbul. A destra Alessandro Fiori
Una panoramica di Istanbul. A destra Alessandro Fiori

Sembra scomparso nel nulla, a Istanbul, un giovane di 32 anni, Alessandro Fiori, partito due settimane fa da Soncino (Cremona) alla volta della Turchia, senza dire nulla ai familiari. I genitori, preoccupati, sono volati in Turchia e, non riuscendo a contattarlo, hanno avvertito i carabinieri che hanno avviato indagini.

In Turchia, hanno anche partecipato a un programma simile a “Chi l’ha visto”, “Muge Anli Ile Tatli Sert”, dove il papà hanno fornito la descrizione del figlio, che parla inglese e che è abituato a muoversi all’estero, per motivi di lavoro. La Farnesina segue la vicenda in contatto con autorità locali e familiari. Per ora nessun testimone si è fatto avanti per dare informazioni utili al rintraccio di Alessandro Fiori. E’ mistero.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM