Time Magazine venduto a Beniof per 190 milioni di dollari

190 milioni di dollari in contanti alla Meredith Corporation dal magnate di uno dei giganti hi tech e co-fondatorie di Salesforce

Carlomagno Jeep Renegade
Il ministro Matteo Slavini nell'ultima copertina del magazine
Il ministro Matteo Slavini nell’ultima copertina del magazine

Time Magazine sarà venduto dalla Meredith Corporation a Marc Benioff, uno dei quattro co-fondatori di Salesforce, e a sua moglie, per 190 milioni di dollari. Lo ha annunciato la Meredith, che aveva completato l’acquisto di Time e di altre pubblicazioni della Time Inc. all’inizio di quest’anno.

I Benioff hanno acquistato la storica rivista a titolo personale e in contanti, mentre la Salesforce, società pioniera nel settore del cloud computing, non è coinvolta nell’operazione. L’acquisto di Time da parte di Benioff rappresenta la l’ennesima acquisizione di storici mezzi di informazione da parte di ricchi giganti dell’hi-tech.

Il Washington Post è stata acquistato nel 2013 dal fondatore di Amazon Jeff Bezos per 250 milioni di dollari. Time, come altre testate, ha dovuto far fronte a un declino inesorabile della pubblicità su carta stampata e dei canali di vendita. Fondata dai laureati all’università di Yale Henry Luce e Briton Hadden, uscì per la prima volta in edicola nel marzo del 1923.

La copertina di Time della scorsa settimana è stata dedicata al vicepremier italiano e ministro dell’Interno Matteo Salvini, rappresentato come il “nuovo volto dell’Europa” che ha la “missione” di far cambiare registro all’Ue sul tema dell’immigrazione.