Incredibile, studenti accoppano l’insegnante e la prendono a sediate

Il grave episodio in un istituto superiore, dove i ragazzi hanno atteso che la docente di storia entrasse in aula. Lei è rimasta ferita. Sul caso indagano i carabinieri

Black Friday Carlomagno novembre 2018

banchi sedie aula scuolaUna docente di storia di 55 anni è stata ferita a colpi di sedia, mentre stava tenendo una lezione all’interno dell’istituto secondario superiore “Floriani” di Vimercate (Monza). La donna, che ha riportato lesioni guaribili in cinque giorni, ha raccontato ai carabinieri di essere stata aggredita all’improvviso in classe.

Qualcuno tra i suoi alunni ha spento le luci dell’aula ed altri le hanno scagliato addosso alcune sedie, di cui una l’ha colpita. Sul grave episodio indagano i carabinieri.

“Hanno spento la luce, la classe è piuttosto buia, ero di spalle, quindi non ho visto chi ha scagliato le sedie contro di me”, ha raccontato la docente ai militari denunciando l’accaduto.

La donna, una volta colpita, è fuggita uscendo dalla porta dell’aula ed è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso. I carabinieri di Vimercate stanno indagando per risalire agli autori dell’aggressione, dato che al momento nessuno degli studenti di terza superiore presenti in classe si è fatto avanti per descrivere l’episodio o ammettere le responsabilità. Sia chi ha lanciato le sedie sia chi ha spento la luce rischia una denuncia per lesioni in concorso.

Il fascicolo è già sul tavolo della Procura per i Minorenni di Milano e della Procura di Monza, dato che quella classe è frequentata da ragazzi dai 16 ai 18 anni.