Battisti arriverà stamattina a Ciampino. Andrà a Rebibbia

Carlomagno campagna Fiat Tipo Maggio 2019
Cesare Battisti a bordo dell'aereo diretto dalla Bolivia all'Italia
Cesare Battisti a bordo dell’aereo diretto dalla Bolivia all’Italia (Ansa)

Atterrerà alle 11.30 all’aeroporto di Roma Ciampino l’aereo con a bordo Cesare Battisti, l’ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo, catturato sabato dall’Interpol a Santa Cruz, in Bolivia.

L’aereo è partito domenica sera alle 22.15 dallo scalo boliviano. Battisti appena arrivato sarà preso in consegna dal Gruppo operativo mobile della Polizia penitenziaria e tradotto al carcere di Rebibbia, a Roma. Ad attendere il suo arrivo nello scalo romano ci saranno anche i ministri Salvini e Bonafede. “Sconterà l’ergastolo”, assicura il ministro della Giustizia.

Nel carcere di Rebibbia sarà collocato nel circuito di alta sicurezza riservato ai terroristi. Ma non potendo in questa fase condividere l’ambiente detentivo con altri soggetti, ci sarà per lui una sistemazione ad hoc. Inoltre dovendo scontare la pena dell’ergastolo, sarà in cella da solo e sarà sottoposto per 6 mesi ad isolamento diurno.