Omicidio a Torino, 43enne ucciso con un colpo alla testa. Un fermo

Carlomagno campagna Jeep Renegade Luglio 2019

Polizia scientificaUn uomo è stato trovato senza vita in uno scantinato a Torino, ucciso – secondo primi accertamenti – con un colpo di pistola alla testa. La vittima è Adriano Lamberti, 43 anni, carrozziere di professione. Il ritrovamento è avvenuto in una palazzina di via Martorelli, in zona Barriera di Milano.

A dare l’allarme sono stati i familiari che, non vedendo rincasare l’uomo, si sono rivolti alla polizia. La squadra mobile della Polizia ipotizza questioni di carattere economico. Una persona sospettata è stata fermata dagli investigatori.

L’uomo, secondo quanto emerge aveva fatto perdere le proprie tracce nella mattinata di ieri. Aveva sentito la moglie e doveva rientrare a pranzo. Ma a casa l’uomo non è più tornato. La donna ha tentato invano di rintracciarlo sul cellulare, ma invano, e si è quindi rivolta alla Polizia che è riuscita a trovare il cadavere.