7 Agosto 2022

Ex carabiniere uccide la moglie e si suicida lanciandosi dal terzo piano

Un ex carabiniere di 72 anni, Paolo Ianniello, avrebbe ucciso la moglie e dopo si è lanciato dal terzo piano, suicidandosi. E' accaduto stamattina a Velletri, vicino Roma. Dopo aver visto il corpo dell'uomo per terra alcuni passanti hanno allertato il 112 e il 118. Giunti sul posto, i soccorritori hanno trovato la moglie, Lucia Massimo, di settant'anni, morta...

Muore a 13 anni il giorno dopo aver fatto il vaccino Pfizer

La tragedia è successa a Trepuzzi, nel Salento. La ragazzina, Alessia, giovedì aveva fatto la seconda dose del siero Pfizer e ieri si è sentita male. Trasportata in ospedale, purtroppo è deceduta

Corruzione in obitorio a Milano, 400 euro per vestire morti Covid. Indagati

Accordi tra un operatore dell'obitorio dell'Asst Fatebenefratelli-Sacco di Milano e due dipendenti di ditte funebri, che pagavano in cambio di preziose informazioni sui decessi. E' il fulcro dell'indagine della polizia locale milanese, coordinata dalla procura e oggi arrivata all'emissione di 3 misure cautelari interdittive firmate dal gip Stefania Donadeo: il dipendente ospedaliero di 57 anni è stato sospeso dall'esercizio...

Green pass, camionisti in rivolta e l’Italia inizia ad andare in tilt. “Il peggio nei prossimi giorni”

Sono sparsi tra le migliaia di chilometri di autostrada in tutta Italia i camionisti che da stamane, in sordina e senza riflettori mediatici, hanno iniziato uno sciopero ad oltranza per protestare contro il discriminatorio Green pass. Sono migliaia, forse 50mila, sparsi e un po' disorganizzati dal momento che la protesta è del tutto spontanea, ossia senza cartelli sindacali dietro, ma...

Muore a 16 anni dopo la seconda dose Pfizer. “Non voleva fare il vaccino”

Il caso in procura. I genitori affranti: "Non si può morire a sedici anni. Giulia era una ragazza sana, aveva soltanto una lievissima imperfezione alla valvola mitralica". Per questo nessun medico "le ha sconsigliato" il siero genico sperimentale. I sanitari non hanno usato il defibrillatore. Come tanti adolescenti la ragazza è stata spinta a punturarsi dalla propaganda martellante del mainstream e dal Green pass discriminatorio

Scontro frontale a Chieti, 4 morti e un ferito grave

Quattro persone, tutte della provincia di Chieti, sono morte ed una è rimasta ferita gravemente in un incidente stradale avvenuto poco dopo la mezzanotte sulla strada statale 649, all'altezza del territorio di Bucchianico (Chieti). Tre delle vittime, due di 21 anni e una di 23, decedute sul colpo, viaggiavano a bordo di una Volkswagen Golf che, secondo una prima...

Due infermieri muoiono a distanza di mesi dal vaccino sperimentale. Coincidenze?

Un altro infermiere, Antonino Mondo, di 49 anni, è morto in ospedale a Messina dove era ricoverato in rianimazione dopo essersi sentito male in seguito alla vaccinazione anti covid effettuata mesi fa. Mondo prima delle due dosi godeva di buona salute. L'uomo, che lascia moglie e due figli, scrive Gazzetta del Sud, a fine dello scorso mese aveva accusato prima...

5 anni fa il sisma che devastò il Centro Italia: 300 morti e poi il dramma Rigopiano

Cinque anni fa la violenta sequenza sismica sconvolse il Centro Italia. Trecento i morti e migliaia di feriti, con interi paesi rasi al suolo. Alle 3:36 del 24 agosto 2016 una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 devasta i Comuni di Amatrice, Accumoli (Rieti) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). E' l'inizio di quella che l'Ingv definirà la sequenza...

Ragazza uccisa a colpi di pistola in Sicilia. Ex fidanzato trovato suicida

E' successo sul lungomare di Acitrezza, frazione marinara di Aci Castello (Catania). La vittima è la 26enne Vanessa Zappalà. A sparare, secondo le testimonianze raccolte dai Carabinieri, sarebbe stato l'ex fidanzato Antonino Sciuto, che è attivamente ricercato da militari dell'Arma. Era stato arrestato per stalking

E’ morto il fondatore di Emergency Gino Strada

E' morto all'età di 73 anni Gino Strada, fondatore di Emergency, organizzazione umanitaria attiva in molti paesi caldi dove imperversano guerre, dall'Afghanistan alla Siria, dalla Libia sino all'Iraq, per citarne alcuni. Il suo decesso è avvenuto per cause ancora da chiarire, ma essendo un medico Gino Strada si sarebbe anche lui sottoposto alla somministrazione del vaccino sperimentale, dal governo reso...

Incendi: grave situazione in Calabria, Sicilia, Sardegna e Campania

Giornata nera sul fronte degli incendi: le fiamme hanno divorato ettari di bosco in Calabria, Sicilia, Sardegna, Campania. Si registrano anche tre vittime, due in Calabria e una in Sicilia. Un triste bilancio che si aggiunge ai due morti, zia e nipote, sempre in Calabria qualche giorno fa. La Regione chiede ora al governo lo stato di emergenza. "Il tema...

No al Green pass e all’obbligo vaccinale, migliaia di francesi assediano la Bastiglia

«Liberté! Liberté!». In molte città della Francia migliaia di manifestanti sono scesi ancora in piazza contro le restrizioni imposte dal presidente Macron contro l'obbligo vaccinale e il Green pass, il passaporto sanitario discriminatorio adottato anche in Italia, che vieta a chi non si è inoculato il "vaccino" sperimentale, di poter liberamente entrare nei locali e nei ristoranti. Il corteo a...

Morte De Donno, la Procura indaga per il reato di istigazione a suicidio

La procura di Mantova indaga per il reato di istigazione a suicidio in merito alla morte di Giuseppe De Donno, l'ex primario di pneumologia dell'ospedale Carlo Poma di Mantova e padre della terapia anti Covid con il plasma iperimmune. Tra gli atti disposti dal pm c'è anche l'autopsia sul corpo del medico, che sarà effettuata alle camere mortuarie dell'ospedale...

Morto il Prof. De Donno: “Suicidio”. Con il Plasma salvava vite. Indaga la Procura

L'ex primario di Mantova si sarebbe tolto la vita. E' mistero sul decesso, su cui ci sono comunque dei responsabili morali, ossia gli stessi sedicenti scienziati corrotti da Big Pharma che lo denigrarono e demolirono. Con la sua terapia a costo zero il suo ospedale è stato per oltre un mese a zero decessi. Sulla morte del prof indagano Carabinieri e Procura

Proteste in tutta Italia per la Libertà e “No Green Pass”

In migliaia in piazza in tutta Italia per dire "No Green Pass". Almeno cinquemila persone a Roma, dove sono stati disordini, diecimila a Torino, un migliaio ad Aosta, migliaia a Napoli ad Alessandria, Bologna e Cagliari, centinaia a Saluzzo, altre migliaia a Milano e poi ancora a Genova, Lecce, Cremona, Messina, Cosenza e in altre località da un capo...

In migliaia a Torino contro il Green Pass e i vaccini sperimentali: “Non siamo cavie”

Migliaia di persone sono scese in piazza a Torino per protestare contro il Green pass, che proprio ieri sera il governo lo ha introdotto come obbligatorio con un decreto legge, è contro "la martellante e terroristica propaganda per i vaccini". Il governo ieri sera ha varato un decreto che vieta di fatto ai non vaccinati di entrare in ristoranti al...

NOTIZIE DALLA CALABRIA

POPOLARI SUL COVID