29 Gennaio 2023

Le riprese del Mottarone: la Cabinovia arriva, si impenna e torna indietro. Poi il dramma

La cabina numero 3 si avvicina lentamente alla stazione di arrivo Mottarone, a bordo quindici persone tra cui il piccolo Eitan, il bambino unico sopravvissuto. All’improvviso la cabina si impenna, mostrando la pancia: nessuno riesce a rimanere in piedi mentre scivola all’indietro, sempre più veloce. Fino al salto nel vuoto con l'impatto a terra che non si vede perché...

Strage ad Ardea, il killer fu sottoposto a “consulenza psichiatrica”

I due bimbi e l'anziano che ha ucciso sono le prime persone che ha incontrato. Il legale della famiglia dei piccoli: "I carabinieri erano passati cinque minuti prima nella casa dove abitava il killer"

Strage vicino Roma: uccide due bimbi e un anziano, poi si barrica in casa e si suicida

E' successo domenica mattina ad Ardea, vicino la capitale. Protagonista un ingegnere informatico, Andrea Pignani, di 35 anni, che si è sparato in casa dopo aver compiuto il massacro in un parco, prima dell'irruzione dei carabinieri. I due fratellini di 5 e dieci anni stavano giocando, l'altra vittima passava di lì per caso in bici.

Precipitano in una cascata, un morto e un ferito

E' di un morto e un ferito grave il bilancio di un incidente avvenuto dopo mezzogiorno alle cascate dell'Acquafraggia, a Piuro (Sondrio), in Val Bregaglia. Una donna di 42 anni e un uomo di 36, sarebbero scivolati da un sentiero del parco precipitando da un'altezza di decine e decine di metri per poi finire nell'acqua ghiacciata del sottostante bacino. I...

Omicidio-suicidio in Piemonte, uomo uccide la moglie e poi si spara

Omicidio-suicidio questa sera a Castiglione Torinese, nell'hinterland del capoluogo piemontese. Poco prima delle 22, i carabinieri hanno trovato in una abitazione il cadavere del proprietario, un uomo di 70 anni e della moglie di due anni più anziana, entrambi italiani. Dai primi accertamenti viene ipotizzato che il pensionato, dopo aver sparato alla moglie e al cane, poi si sarebbe suicidato...

E’ morta la ragazza ligure che aveva fatto il vaccino all’open day

È morta Camilla Canepa, la 18enne di Sestri Levante ricoverata domenica al San Martino di Genova dopo una trombosi al seno cavernoso e operata per la rimozione del trombo e ridurre la pressione intracranica. La ragazza era stata vaccinata con AstraZeneca il 25 maggio nell’open day per gli over 18. "Purtroppo, poche ore fa, Sestri Levante è stata colpita...

Morte Michele Merlo, la Procura apre inchiesta per omicidio colposo

A farlo sapere è la stessa autorità giudiziaria di Bologna, che spiega inoltre che l'apertura del fascicolo servirà per il "necessario svolgimento dell'autopsia e delle attività investigative connesse".

Ex Ilva, misure cautelari dalla Procura di Potenza: arrestato l’avvocato Amara

Misure cautelari sono state disposte dalla Procura di Potenza, nell'ambito di un'inchiesta che riguarda presunte irregolarità commesse dall'ex procuratore di Taranto, Carlo Maria Capristo, in indagini sull'ex Ilva. Arrestato l'avvocato siciliano Piero Amara, le cui dichiarazioni sulla presunta 'loggia Ungheria' che avrebbe tra l'altro condizionato le nomine al Csm, sono al centro del nuovo caso che ha scosso la magistratura....

La frode contro Trump finisce in Procura. Sei avvisi di garanzia su ItalyGate

#ItalyDidIt. Sono sei gli iscritti nel registro degli indagati dalla Procura di Roma, per i quali i sostituti procuratori Valentina Margio e Roberto Felici hanno spiccato altrettanti avvisi di garanzia “in ordine ai reati di cui agli artt. 185 D.Lvo 58/98 (TULF)” che all’articolo 1 recita: che “chiunque diffonde notizie false o pone in essere operazioni simulate o altri...

Presunto stupro a Porto Cervo, chiesto il processo per Grillo jr e gli amici

Il figlio del fondatore del Movimento 5 stelle è accusato insieme a tre suoi amici di aver abusato di una ragazza, che ha denunciato la presunta violenza otto giorni dopo. I quattro si difendono: "Era consenziente"

Incidenti sul lavoro, due operai cadono in cisterna e muoiono

Due operai sono morti dopo essere caduti dentro una cisterna, profonda alcuni metri, nell'azienda vinicola Fratelli Martini di Cossano Belbo (Cuneo). L'incidente sul lavoro si è verificato nel pomeriggio. I due addetti sono stati estratti incoscienti dai soccorritori, che hanno tentato di rianimarli per venti minuti, ma invano. Oltre all'elisoccorso sono intervenuti i vigili del fuoco di Alba e Santo...

La strage della Funivia, il pm: “Cerchiamo di capire perché la fune si è rotta”

"Io devo ancora chiarire con il o i consulenti tecnici quali saranno le modalità di questo accertamento irripetibile. Solo dopo faremo gli avvisi". Lo ha spiegato la procuratrice di Verbania, Olimpia Bossi, in merito ai previsti accertamenti irripetibili sulla tragedia della funivia del Mottarone che potrebbero portare a nuove informazioni di garanzia per altri indagati. "Io non sono ancora in grado...

Omicidio a Palermo, ucciso un 26enne, figlio di un condannato per mafia

Un giovane di 26 anni, Emanuele Burgio, è stato ucciso con colpi d'arma da fuoco nel popolare mercato della Vucciria a Palermo, centro nevralgico della movida. Il delitto è avvenuto in via dei Cassari. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la vittima in ospedale, dove è morto al pronto soccorso. Le indagini sono condotte dalla...

Si sfalda inchiesta sulla strage Mottarone. Gip scarcera due indagati

Il gip non convalida i fermi della procura. Solo Tadini dal carcere va ai domiciliari. Il giudice parla di "scarno quadro indiziario". Un quadro che a suo parere è ancora "più indebolito" con gli interrogatori di garanzia.

Strage in funivia, pm: “Ragioni economiche dietro l’incidente”

La procura di Verbania ha richiesto la convalida dei fermi del gestore, del direttore e del capo servizio della funivia del Mottarone, fermati con le accuse di omicidio colposo plurimo, disastro colposo e lesioni gravissime in merito al grave incidente della cabinovia precipitata a Stresa, che ha causato 14 morti e un bimbo ferito in gravi condizioni.

Cabinovia precipitata, svolta in indagini: 3 fermi. “Hanno manomesso i freni”

Si tratta del gestore dell'impianto, del direttore e del capo operativo del servizio. Nella notte hanno ammesso le loro responsabilità. Sono accusati di omicidio colposo plurimo, disastro colposo e rimozione degli strumenti atti a prevenire gli infortuni aggravato dal disastro e lesioni gravissime

Cabinovia precipitata, Pm esamina video: “All’arrivo un sussulto e poi torna indietro”

"La cabina era sostanzialmente arrivata al punto di sbarco, si vede che sussulta e torna indietro". Lo ha spiegato il procuratore della Repubblica di Verbania, Olimpia Bossi, che ha visionato una piccola parte dei video delle telecamere di sorveglianza della funivia del Mottarone, la cui cabina è precipitata causando 14 morti. "La visuale - ha precisato - è però...

NOTIZIE DALLA CALABRIA