Spuntano le foto di Miss Italia nuda, rischia la corona. Gli scatti di “Oggi”

Carlotta Maggiorana completamente nuda. Foto osè anche su un social, ma non aveva ancora vinto il titolo. La Miren, società che gestisce il concorso: "Entro 5 giorni decidiamo"

Black Friday Carlomagno novembre 2018
La copertina del settimanale Oggi con il nudo di Carlotta Maggiorana
La copertina del settimanale Oggi con il nudo di Carlotta Maggiorana

Il settimanale Oggi ha scoperto delle foto che ritraggono Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana nuda, forse non conformi al regolamento del concorso che recita che le partecipanti non devono “essere state mai ritratte per propria volontà o comunque col proprio consenso in pose di nudo, o in ogni caso sconvenienti”.

Le immagini riguardano un backstage di alcuni scatti realizzati nel 2015 sul litorale romano, in cui lei si copre con i capelli e una foglia di palma. Inoltre, Carlotta Maggiorana aveva vinto il titolo di Miss Grand Prix 2009 e – scrive ancora il settimanale – aveva posato per il calendario sexy del concorso.

“Io ed Emiliano vogliamo un figlio. Lui ci tiene tantissimo e non vuole aspettare troppo. Quindi, va bene la carriera, ma ho messo in conto una pausa per la maternità”, racconta la ragazza nell’intervista al settimanale.

Il settimanale Oggi scova le foto super sexi di Carlotta Maggiorana su Instagram. Ma non era ancora miss Italia.

Aveva 16 anni quando perse il papà (“Mi volevano al Bolshoi, ma la morte di mio padre mi ha sconvolto e ha scombussolato i piani”) e ora, a 26, è diventata la nuova reginetta. Nel mezzo, dieci anni di gavetta e di partecipazioni a programmi tv. Ad iscriverla al concorso sono stati la madre Gabriela e il marito Emiliano, sposato la scorsa estate. E ora punta a Hollywood.

Miss Italia: Entro 5 giorni la decisione se invalidare la vittoria o meno di Carlotta Maggiorana 

Intanto, la Miren, la società che gestisce Miss Italia, in seguito alla pubblicazione di foto di nudo di Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana, ha investito la Commissione di Garanzia del concorso, la quale si è riservata di esaminare la questione entro cinque giorni. Lo fa sapere la stessa società in una nota apparsa sul sito di Miss Italia.

Cosa può succedere ora?

In attesa della decisione del collegio di garanzia della Miren, società guidata dalla patron del concorso Patrizia Mirigliani, il regolamento di Miss Italia prevede tutta una serie di obblighi e vincoli, come tutti i diritti, che la vincitrice è tenuta a rispettare sino a fine dicembre 2019.

La vincitrice, nel caso Carlotta Maggiorana, secondo le regole del concorso potrebbe in ogni caso rinunciare al titolo nazionale. In questo caso, la corona potrebbe passare alla seconda arrivata, la 21enne napoletana Fiorenza D’Antonio.

Ma la Miren potrebbe far valere l’articolo 35 lettera “I”, in cui è riportata la regola sulla decadenza dal Titolo Nazionale conseguito dalle vincitrici che si siano rese inosservanti degli obblighi e divieti di cui ai precedenti articoli 29  e 30. E l’articolo 29 recita espressamente che la candidata non poteva posare per fotografie di nudo o comunque farsi ritrarre con qualsiasi mezzo in pose di nudo.