26 Settembre 2022

Grave incendio a Parigi. 8 morti fra cui 2 bimbi. "E' doloso". Fermato un uomo

Correlati

Incendio mortale a Parigi. Otto mortiLa gendarmeria francese ha fermato una persona a Parigi sospettata di essere coinvolta nell’incendio divampato all’alba nella capitale francese e che ha causato otto morti, fra cui due bambini.

Quattro sono i feriti con ustioni di vario grado trasportati in ospedale. Due sarebbero in gravi condizioni.

L’incendio è scoppiato per cause ancora sconosciute nella rue Myrha, il cuore del quartiere della Goutte d’or, ai piedi di Montmartre, nella capitale d’Oltralpe.

Secondo quanto si è appreso, due degli abitanti del palazzo si sarebbero lanciati dalle finestre. Le fiamme si sono propagate dal pianterreno attraverso la tromba delle scale di uno stabile fino a raggiungere mansarde e tetto.

E’ probabile che il rogo mortale sia di natura dolosa. Fonti della polizia sul luogo dell’incendio hanno confermato all’agenzia di stampa Ansa che la pista dolosa è quella privilegiata, ma hanno precisato che “al momento non si può determinare se si sia trattato di una semplice azione stupida e incauta sfuggita al controllo o ci fosse reale volontà di nuocere” alla vita altrui.

Imponenti i soccorsi. La zona è stata fatta evacuare e molti mezzi dei vigili del fuoco francesi sono ancora impegnati nelle operazioni di spegnimento delle fiamme copiose nell’edificio.

La rue Myrha, Goutte d'or, Montmartre dove è avvenuto l'incendio mortale a Parigi
La rue Myrha, Goutte d’or, Montmartre dove è avvenuto l’incendio mortale a Parigi

 


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Russia-Ucraina, Putin mobilita l’esercito: “L’Occidente ha superato i limiti di aggressione”

Spirano venti di guerra globale. Chiamati 300mila riservisti. Il presidente della federazione russa avverte: "L'Occidente ha deciso per la minaccia nucleare contro di noi. Io dico all'Occidente (e alla NATO): "Abbiamo parecchie armi per rispondere. Non è un bluff". Intanto è stato indetto un Referendum per l'indipendenza del Donbass

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER