Francia, Treno Tgv deraglia vicino Strasburgo, 10 morti e feriti

Deraglia Treno Tgv in Francia, 10 morti e 40 feriti
Il canale dove è finito il treno Tgv (Treno alta veocità) dopo il deragliamento.

E’ di almeno 10 morti e una quarantina di feriti il bilancio di un drammatico deragliamento in Francia. Un TGV (Train à Grande Vitesse – treno ad alta velocità) è deragliato durante un viaggio di prova a , comune francese nel dipartimento del Basso Reno, nella regione dell’Alsazia.

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, sono una decina i morti. Alcuni feriti sono stati trasportati in ospedale in elicottero. Alcune persone risulterebbero disperse.

Il treno, che stava effettuando un test sulla linea delle ferrovie francesi (Sncf) destinata a diventare il prolungamento dell’Alta velocità tra Parigi e Strasburgo, sarebbe uscito dai binari a causa della velocità eccessiva. Secondo quanto scrive “Le Figaro”, a bordo viaggiavano una cinquantina di persone.

Il Treno è uscito dalle rotaie all’altezza di un ponte ed è finito in un canale d’acqua adiacente. Poco prima del deragliamento, si sarebbe verificato un incendio a bordo. La circostanza non è però stata confermata. Il segretario di Stato francese incaricato dei Trasporti, Alain Vidalies, e il ministro dell’Energia e dell’Ecologia, Ségolène Royal si sono recati sul luogo dell’incidente.