21 Aprile 2024

Jet russo anti Isis abbattuto in Turchia. Tensione Mosca-Ankara

Correlati

Caccia russo abbattuto in Turchia. Tensione Mosca- Ankara
La sequenza dell’abbattimento del Jet militare russo. Nel riquadro la mappa tra Turchia e Siria dove è stato abbattuto

Un Jet militare russo è stato abbatuto al confine tra Siria e Turchia da postazioni missilistiche turche perché avrebbe violato lo spazio aereo turco. Secondo il ministero, della Difesa russo si tratterebbe di un Su-24 abbattuto “presumibilmente” da un attacco da terra con un missile.

Il jet russo è stato colpito solo dopo che questo avrebbe ignorato diversi avvertimenti di abbandonare lo spazio aereo turco, riferiscono fonti militari di Ankara, precisando così di aver agito secondo le regole d’ingaggio.

Il velivolo avrebbe violato lo spazio aereo turco nel distretto di Yayladag, nella provincia sud-orientale di Hatay. Il caccia si è schiantato in Siria nei pressi di un villaggio turcomanno tra le montagne, dove da alcuni giorni sono in corso raid aerei russi e siriani.

VIDEO DELL’ABBATTIMENTO

I piloti del jet militare russo hanno fatto in tempo a catapultarsi, riferisce il ministero della Difesa russo precisando che il Su-24 volava a un’altezza di 6.000 metri. Le autorità di Mosca non sanno in che condizioni si trovino i piloti. Si teme il rischio che i due finiscano nelle mani del Califfato come il pilota giordano.

Sull’area operano diversi Jet dell’alleanza franco-russa-Usa, schierati contro gli obiettivi dell’Isis in molte città la Siria.

Intanto, la Turchia si consulterà con la Nato e l’Onu sulla situazione al confine con la Siria dopo aver abbattuto un aereo militare che aveva violato il suo spazio aereo, riferisce l’ufficio del primo ministro, Ahmet Davutoglu.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)