Dirottamento EgyptAir. Tutto finito. Preso. “Non è terrorista”

Carlomagno Alfa Romeo Giulia giugno 2018
Dirottato un airbus A320 dell'EgyptAir. 81 passeggeri a bordo
L’A320 dell’EgyptAir dirottato (Ansa/Epa)

Aereo dirottato a Ciprio: momenti di terrore, poi il dramma si è risolto senza feriti. Dopo lunghe trattative è finito il dirottamento dell’Airbus dell’EgyptAir con 81 passeggeri a bordo. Il dirottatore, egiziano e si chiama Seif Eldin Mustafa, si è arreso alle autorità dopo essere uscito dall’aereo con le mani in alto ed è stato arrestato.

Durante le ore di paura, il dirottatore avrebbe chiesto di parlare con la ex moglie, giunta poi là sul posto per dissuadere Mustafa. In seguito vi sarebbe stata la richiesta di liberazione di detenute egiziane. “Il dirottatore all’inizio aveva chiesto di andare in Turchia”, ha confermato il ministro dell’aviazione cipriota Fathy. Ma dopo “trattative”, ha detto ancora il ministro, l’aereo si è diretto a Cipro perché era più vicino. “Non è un terrorista, ma un idiota”. Così un funzionario del ministero degli Esteri egiziano.

“L’uomo non indossava alcuna cintura esplosiva”. Il velivolo era partito  da Alessandria d’Egitto ma era stato costretto ad atterrare a Larnaca (Cipro). A bordo c’era anche un cittadino italiano, Andrea Bianchetti, tra i primi ad essere rilasciato. L’Egitto, d’intesa con le autorità cipriote, era deciso ad autorizzare un blitz delle teste di cuoio.

Cinquantasei passeggeri dell’aereo dirottato dell’Egypt Air sono stati rilasciati in mattinata appena l’aereo è atterrato all’aeroporto di Larnaca a Cipro, secondo fonti che citano funzionari e autorità dell’aviazione civile egiziana. Il dirottamento è avvenuto mentre il velivolo da Alessandria d’Egitto stava volando per Il Cairo. A metà tragitto il dirottamento.

L’autore del dirottamento sarebbe un uomo che si sospettava fosse armato o potesse indossare una cintura esplosiva. A bordo 81 passeggeri più i membri dell’equipaggio. La compagnia, sempre in un twett afferma che in base a una trattativa saranno rilasciati gli ostaggi a eccezione dell’equipaggio e di 4 stranieri. Non si conosce al momento la loro nazionalità.

L’emittente CYBC ha detto che l’aereo è stato parcheggiato in uno spazio dell’aeroporto di Larnaca. Il dirottatore avrebbe chiesto alla polizia di allontanarsi dal velivolo. Le donne e i bambini sono stati rilasciati e sono stati trasferiti in autobus.

Un Airbus A320 dell’EgyptAir con 81 passeggeri a bordo più i membri dell’equipaggio è stato dirottato da Alessandria d’Egitto verso Larnaka (Cipro). “Il nostro volo MS181 è stato dirottato”, ha scritto la compagnia in un tweet a conferma del dirottamento da Alessandria a Cipro dell’Airbus. Sul velivolo sembra che ci sia più di un dirottatore. “Fonti cipriote parlano dell’uscita di tutti i passeggeri dall’aereo”: lo si afferma in una sovrimpressione della tv di Stato egiziana. Inizialmente erano stati fatti scendere dal velivolo le donne e i bambini.

La tv Al Jazeera in un messaggio in sovrimpressione scrive che “un passeggero sospettato di portare una cintura esplosiva ha dirottato l’aereo verso Cipro”

Il Ministero per l’aviazione civile in Egitto, citato dall’emittente Aljazeera, ha detto in un comunicato che il pilota Omar al-Gammal aveva informato le autorità di essere stato minacciato da un passeggero che possedeva una cintura esplosiva e lo ha costretto ad atterrare a Larnaca.