I terroristi di Londra volevano noleggiare un Tir

Carlomagno Jeep Compass Febbraio 2021
Il furgone usato dai terroristi sul London Bridge lo scorso 3 giugno
Il furgone usato dai terroristi sul London Bridge lo scorso 3 giugno (Ansa)

Puntavano a fare una strage con grandi numeri i tre terroristi di Londra che la sera del 3 giugno scorso hanno investito, accoltellato e ucciso 8 persone, ferendone una cinquantina, nell’attacco tra London Bridge e Borough Market.

Secondo la Polizia britannica citata da media inglesi i tre terroristi, poi neutralizzati, tra cui l’italo-marocchino Youssef Zaghba, la mattina del 3 giugno avevano tentato di noleggiare un autocarro di 7,5 tonnellate, simile a quello usato per la strage compiuta sul lungomare di Nizza nel luglio 2016.

La transazione per il pagamento non andò in porto e alla fine i tre ripiegarono per il furgone Renault con cui hanno investito i passanti. I media britannici, hanno fornito altri dettagli sull’attacco di sabato scorso.

coltello usato dai terroristi
Il coltello usato dai terroristi
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb
Seguici anche su TELEGRAM