Elezioni legislative in Francia, Macron punta a maggioranza assoluta

Carlomagno Jeep Compass Febbraio 2021

elezioni legislative FranciaSi torna al voto anche in Francia oggi. Aperti i seggi per il primo turno delle elezioni legislative con cui si rinnovano le cariche elettive dopo le presidenziali, vinte da Emmanuel Macron, di qualche settima fa.

L’affluenza a mezzogiorno è stata in forte calo: solo il 19,24% degli elettori si sono recati alle urne, rispetto al 21,06% del 2012 e al 22,56% del 2007.

“En Marche”, il partito del presidente Emmanuel Macron mira alla maggioranza assoluta. Nelle elezioni legislative si rinnovano i 577 deputati dell’Assemblée Nationale con uno scrutinio uninominale maggioritario a due turni. In corsa per le legislative anche il Front National di Marine Le Pen che ha a sfavore tutti i sondaggi che invece premiano il partito del neo presidente,

Ognuna delle 577 circoscrizioni in cui è divisa la Francia elegge un parlamentare. I seggi si sono aperti alle 8 di domenica e si chiuderanno alle 20. Subito dopo inizia o spoglio ma già dalla chiusura dei seggi vi saranno le prime proiezioni. Il ballottaggio si terrà il 18 giugno.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb
Seguici anche su TELEGRAM