3 Dicembre 2021

Squilibrato accoltella 8 persone in Polonia, un morto e 8 feriti

Stessa categoria

Stalowa Wola
Il centro commerciale attaccato dallo squilibrato a Stalowa Wola (AP/Photo-Rafal Baran)

Attacco a colpi di coltello oggi in un centro commerciale di Stalowa Wola, centro a sud est della Polonia che si trova nel voivodato della Precarpazia. Il bilancio è di una donna morta e diversi feriti, una decina, di cui almeno due in gravi condizioni, riferisce gazeta.pl

L’attacco è avvenuto intorno alle 15.30 ad opera di un polacco 27enne del luogo, che entrato nel centro commerciale “Vivo”, all’improvviso e pare senza alcun motivo ha iniziato a colpire alle spalle i clienti della galleria.

Il giovane è stato bloccato e arrestato dalla polizia polacca che ha interrogato per capire i motivi del folle gesto. Secondo quanto riferiscono i media locali, l’uomo era sobrio. La polizia, che sta indagando, esclude che l’attentatore abbia legami col terrorismo. Soltanto “uno squilibrato” con problemi psichici, è stato riferito in una conferenza stampa.

Il portavoce del governo Rafal Bochenek ha riferito che dopo aver ricevuto informazioni sull’attacco, il primo ministro Beata Szydlo ha immediatamente contattato il presidente del distretto Stalowa Wola. La premier polacca ha inoltre parlato con il ministro della Salute per i feriti e con il ministro dell’interno.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte   SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Tribunale del Belgio boccia il super Green pass: “Vìola diritti e privacy”

In Belgio, il tribunale di Namur ha bocciato il super green pass, pesante restrizione a diritti e libertà individuali,...

Sindacato infermieri: quasi 4mila contagi tra sanitari vaccinati negli ultimi 30 giorni

I nuovi casi nell'ultimo mese sono stati 3.929, mentre 107 infermieri si infettano ogni 24 ore. Lo afferma Antonio De Palma, presidente del Nursing Up, il sindacato nazionale degli infermieri

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER