Nuovo attacco terroristico a Kabul: 95 morti e molti feriti

Carlomagno campagna Giulietta Aprile 2018
attacco terroristico Kabul
L’attacco a Kabul (foto Al Jazeera)

Nuovo attentato terroristico a Kabul, in Afghanistan dove uno o più kamikaze si sono fatti saltare in aria vicino alla vecchia sede del ministero dell’Interno che ora ospita l’Alto Consiglio di pace (Hpc), struttura che sorge nei pressi di un ospedale e vicino a numerosi negozi. Il bilancio è di 95 morti e decine di feriti, secondo quanto reso noto da fonti governative citate da diversi dai media internazionale.

“L’esplosione è avvenuta vicino all’ospedale Jamhuriat: il kamikaze era riuscito a superare il primo posto di controllo”. “C’erano molti corpi e sangue morti dappertutto, le persone piangevano, urlavano e scappavano”, sono le prime ttestimonianze.

L’attacco suicida, rivendicato dai talebani, è il terzo nel paese in pochi giorni. Un altro attentato è stato compiuto da un commando di talebani lo scorso 20 gennaio presso l’Hotel Intercontinental di Kabul. Il bilancio è stato di 18 vittime, tra cui 14 stranieri. Qualche giorno dopo era stata attaccata la sede dell’Ong “Save the Children”, a Jalalabad. Il bilancio è stato di tre morti.