La Malaysia cerca aereo caduto 5 anni fa con 239 persone a bordo

Annuncio nel quinto anniversario del volo MH370, decollato da Kuala Lampur e diretto a Pechino. Il Boieng precipitò non si sa dove nell'oceano indiano.

Carlomagno campagna Fiat Tipo Maggio 2019
Malaysia Missing Plane
Ansa/Ap

Il ministro dei trasporti della Malaysia ha affermato che il governo è pronto a vagliare nuove proposte da parte dell’azienda Usa Ocean Infinity o altre per la riapertura delle ricerche del volo Malaysia Airlines MH370 partito da Kuala Lumpur ed era diretto a Pechino misteriosamente scomparso con 239 persone a bordo l’8 marzo 2014. L’annuncio nel giorno delle commemorazioni per il quinto anniversario.

Il ritrovamento di detriti approdati sulle sponde orientali dell’Oceano Indiano aveva aiutato a circoscrivere la zona su cui la Ocean Infinity aveva concentrato le sue ricerche, non furono però trovate prove consistenti. La missione dell’azienda Usa era cominciata un anno dopo che le ricerche ufficiali condotte da Malaysia, Australia e Cina non avevano portato a nulla.

Ringraziandoti per il seguito, sarebbe cosa gradita un MI PIACE sulla nostra nuova pagina di Facebook