Presidenziali in Polonia, ballottaggio tra Duda e Trzaskowski

Al primo turno, nonostante i sondaggi davano un testa a testa tra i due candidati, Duda ha conquistato oltre il 43% dei consensi, mentre il rivale Trzaskowski poco più del 30 percento

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB
Foto Gazeta.pl

Sono aperti da questa mattina i seggi in Polonia per l’atteso ballottaggio delle presidenziali tra il presidente uscente, il conservatore Andrzej Duda e il sindaco di Varsavia, il progressista Rafal Trzaskowski.

Alle ore 17 hanno espresso il loro voto il 52,1% degli aventi diritto, qualche punto percentuale in più rispetto alla stessa ora del primo turno. I seggi chiuderanno alle 21.

Al primo turno, nonostante i sondaggi davano un testa a testa tra i due candidati, Duda ha conquistato oltre il 43% dei consensi, mentre il rivale poco più del 30 percento.

Lo spoglio inizierà subito dopo la chiusura dei seggi. Nella notte, salvo imprevisti, i polacchi dovrebbero sapere chi è il loro presidente.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB