23 Febbraio 2024

Autobus si schianta in Bulgaria, almeno 45 morti

Correlati

Almeno 45 persone sono morte la notte scorsa in Bulgaria nello schianto di un autobus con targa della Macedonia del Nord. L’incidente è avvenuto “sull’autostrada 40 km a sud di Sofia”, ha detto il commissario Nilolay Nikolov, capo del servizio di emergenza disastri, aggiungendo che “sette passeggeri sono stati messi in salvo”. Al momento non è stato possibile determinare la causa dell’incidente.

Anche 12 bambini erano nel veicolo, che proveniva da Istanbul e si dirigeva a Skopje. “E’ una tragedia”, ha detto il primo ministro macedone Zoran Zaev.

Sono almeno 12 le persone con meno di 18 anni che sono morte nel rogo di un pullman, rivela la polizia bulgara. Il capo della polizia, Stanimir Stanev, ha confermato all’emittente bTv che delle 52 persone a bordo almeno sette sono sopravvissute ma sono ricoverate con gravi ustioni. Il pullman ha la targa nord-macedone, ma la nazionalità delle vittime non è ancora chiara.

Il capo della polizia bulgara Stanev ha dichiarato che, a parte i due autisti nordmacedoni, i passeggeri sarebbero albanesi. Sul posto sono arrivati il primo ministro ad interim bulgaro, Stefan Yanev, e il ministro dell’Interno, Boyko Rashkov. Secondo i media locali, sono in viaggio verso il luogo dell’incidente anche i premier di Macedonia del Nord e Albania. Le cause del rogo, che si è innescato quando il pullman, in viaggio fra Istanbul e Skopje, ha urtato il guard-rail.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Terrorismo, perquisizioni in Italia nella rete dell’attentatore di Bruxelles

Le abitazioni di diciotto immigrati nordafricani sono state perquisite dal Ros dei carabinieri e da agenti della Digos di...

DALLA CALABRIA

Operazione antimafia della Dda di Catanzaro, 22 arresti

Un'operazione contro la 'ndrangheta è stata eseguita la scorsa notte nel Catanzarese. I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando provinciale...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)