23 Aprile 2024

La ‘profezia’ di un esperto il 3 Febbraio: “In Turchia ci sarà un sisma 7.5”

Correlati

Che i terremoti non sono prevedibili i cosiddetti “scienziati” ce lo hanno raccontato in tutte le salse. Ma c’è una piccola e incredibile eccezione, nei potenti e devastanti sisma che si sono verificati oggi tra Turchia e Siria.

Un geologo di nome Frank Hoogerbeets, che opera nel campo degli eventi sismici, ha scritto il 3 Febbraio scorso, appena tre giorni fa, che “prima o poi in questa regione ci sarà un terremoto di magnitudo 7.5 (Turchia centro-meridionale, Giordania, Siria e Libano)”.

L’esperto ha scritto il twitt a commento di una mappa che riporta un sisma di 4.4 verificatosi il 3 febbraio, all’incirca nella stessa zona dov’è avvenuta la scossa di magnitudo 7,9 di questa notte, al confine tra i due paesi. Come avrà fatto a prevederlo?

Un caso analogo lo abbiamo vissuto con Gianpaolo Giuliani, tecnico abruzzese dell’Istituto di Fisica dello Spazio interplanetario distaccato presso i laboratori nazionali del Gran Sasso, che aveva previsto il disastroso terremoto de L’Aquila nel 2009.

Giuliani, scomparso a febbraio 2022, studiava i gas radon e da queste ricerche ha fatto importanti scoperte sulla correlazione tra il rilascio dei gas Radon nella crosta terrestre e il verificarsi di terremoti, ricerche che hanno interessato e incuriosito i centri di geologia nel mondo.

Giuliani però venne criticato e demonizzato dalla cosiddetta comunità scientifica e dai media mainstream fino a farlo tacere. Ma in fondo aveva ragione. I terremoti possono essere previsti con tecniche che il tecnico aveva indivuato. Evidentemente a certi esperti ed agli ambienti élitari non era gradito, forse per interessi e assetti geopolitici…


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)