22 Aprile 2024

Terremoto in Turchia, la diretta del giornalista con una forte scossa in corso. VIDEO

Correlati

Stamane, nel corso di una delle scosse, probabilmente quella di magnitudo 7.6 avvenuta alle 12.24 nell’Elbistan, in Turchia, durante un servizio di un giornalista che raccontava le fasi dei soccorsi sotto i palazzi crollati nella scossa principale di stanotte, ha potuto filmare e raccontare il secondo sisma in diretta.

Il cronista turco, dell’agenzia Dha, colto di sorpresa è riuscito a raccontare le fasi della forte e lunga scossa in cui si vede tremare tutto sotto i suoi piedi, coi palazzi o parte di essi rimasti in piedi stanotte, che crollavano. Il cameramen, nella concitazione, pare sia pure caduto per i forti sbalzi del terreno, con la telecamera che ha riprenso tutto ciò che è accaduto.

Su un edificio sbriciolato alle sue spalle c’erano ancora i soccorritori intenti a scavare tra le macerie i quali sono riusciti a fuggire a gambe levate tra le urla disperate di uomini, donne e bambini.

Ancora dietro le spalle del giornalista si vede un mezzo di soccorso, un escavatore, che ha fortemente oscillato per diversi secondi. Vi sono state finora oltre un centinaio di scosse di assestamento, tra magnitudo 4 fino a 6.6. I due terremoti più potenti hanno provocato circa 2.500 morti, secondo un bilancio ancora provvisorio. Tra Turchia e Siria è vera emergenza umanitaria.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente nel Salernitano, conducente Suv positiva a droga e alcool

E' risultata positiva all'alcoltest ed anche alla cocaina, ma quest'ultima positività deve essere confermata da un controesame, la 31enne...

DALLA CALABRIA

Trovato morto uomo scomparso nel Cosentino

E' stato ritrovato cadavere, in una zona impervia del comune di Aiello Calabro, in provincia di Cosenza, l'uomo di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)