22 Gennaio 2022

Peculato, chiesta condanna per ex pm Antonio Ingroia

Il pm Piero Padova ha chiesto la condanna a quattro anni di carcere in abbreviato nei confronti dell'ex magistrato della procura del capoluogo siciliano Antonio Ingroia. Ingroia è accusato di peculato: si sarebbe appropriato di indennità non dovute quando era liquidatore della società partecipata regionale Sicilia e servizi. "Mi aspettavo un grazie e invece mi sono ritrovato sotto processo. La...

Pignatone nominato dal Papa presidente del Tribunale Vaticano

L'ex procuratore della Repubblica di Roma, Giuseppe Pignatone, già a capo della Procura di Reggio Calabria, è stato nominato da papa Francesco presidente del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano. Pignatone prende così il posto del precedente presidente Giuseppe Dalla Torre. Nella biografia pubblicata nel Bollettino della Sala stampa vaticana, si legge che Pignatone è nato a Caltanissetta 1'8...

Scontro nel governo sulla Giustizia, ultimatum di Salvini: “Sono stufo, se così meglio il voto”

"Abbiamo fatto un sacco di cose in un anno, e l'obiettivo della prossima manovra è far pagare meno tasse... Io la voglia ce l'ho, ma se mi dovessi accorgere che i litigi sono quotidiani...Mi stufo io ma anche gli italiani. Voglio un governo che faccia le cose altrimenti la parola va agli italiani". Così Matteo Salvini a SkyTg24. Resta...

Omicidio Pamela Mastropietro, condannato all’ergastolo Innocent Oseghale

Ergastolo con isolamento diurno per 18 mesi per Innocent Oseghale, 30enne pusher nigeriano condannato per omicidio, occultamento di cadavere - mentre la violenza sessuale è stata assorbita dalle aggravanti - per la morte di Pamela Mastropietro, 18 anni, romana, il cui cadavere fatto a pezzi fu trovato in due trolley sul ciglio della strada a Pollenza il 31 gennaio...

Indagato ex presidente Anm Luca Palamara: ipotesi corruzione

L'ex presidente dell'Anm, Luca Palamara, è indagato per ipotesi di corruzione a Perugia. Lo scrivono 'la Repubblica' e il 'Corriere della Sera'. La vicenda sarebbe legata a quella di Fabrizio Centofanti, ex capo delle relazioni istituzionali di Francesco Bellavista Caltagirone. L'inchiesta si inserisce nelle vicende sul rinnovo della carica di procuratore capo di Roma sul tavolo del Csm dopo...

Corruzione, arrestati due magistrati. “Aggiustamenti” in cambio di soldi e gioielli

L'ex pubblico ministero del Tribunale di Trani, Antonio Savasta, ora giudice del Tribunale di Roma, e il suo collega Michele Nardi, pm a Roma, ed in precedenza gip a Trani e magistrato all'ispettorato del Ministero della Giustizia, sono stati arrestati e condotti in carcere su disposizione della magistratura salentina. Le accuse sono di associazione per delinquere, corruzione in atti giudiziari...

Sicurezza e legalità, Gratteri: “La mafia non si argina a colpi di spillo”

Il procuratore a Napoli: "Occorre avere il potere, la volontà e la libertà di creare un sistema giudiziario all’altezza del contrasto alla criminalità altrimenti continueremo a parlarci addosso”

Nomina Marra, assolta Virginia Raggi: “Fine a due anni di fango”

La sindaca di Roma Virginia Raggi è stata assolta nel processo che la vedeva imputata per falso nell'ambito del processo sulla nomina in Campidoglio di Renato Marra. Il giudice Roberto Ranazzi, durante la lettura della sentenza di assoluzione, ha detto che "il falso del quale Raggi era accusata non costituisce reato". Il sindaco Raggi alla lettura della sentenza per l'emozione...

NOTIZIE DALLA CALABRIA

POPOLARI SUL COVID