23 Febbraio 2024

Mafia Capitale, Renzi non scioglie Roma ma "commissaria" il sindaco Marino

Correlati

Il sindaco Marino e il premier Renzi sorridenti. Mafia Capitale, Renzi non scioglie Roma ma "commissaria" il sindaco Marino
ALTRI TEMPI. Il sindaco Marino e il premier Renzi sorridenti.

Il Consiglio dei ministri presieduto da Matteo Renzi non scioglie per mafia il comune di Roma ma commissaria il sindaco Ignazio Marino affidando al prefetto super poteri. Lo chiamano “raccordo istituzionale” col Franco Gabrielli, ma appare abbastanza chiaro che si tratta di un esautoramento di poteri.

A tre mesi dall’inizio del Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco, irrompe sul tavolo del governo la questione di “Mafia Capitale”. Durissima la relazione del prefetto di Roma Franco Gabrielli che ha ritenuto come la giunta Marino sia stata “inquinata” da elementi “organici” alla mafia (la giunta precedente al rimpasto, ndr).

Il sindaco Marino, intanto, prosegue rilassato le sue vacanze negli States e a poco sono valsi gli appelli delle forze politiche, compreso il Pd, per un rientro immediato per affrontare di persona tutta la vicenda. Ad illustrare i dettagli della decisione del Cdm in conferenza stampa, il ministro dell’Interno Angelino Alfano, che ha annunciato lo scioglimento del comune di Ostia sempre per i fatti emersi da “Mafia Capitale”

Per Roma, non si procederà allo scioglimento (secondo molti esperti “da sciogliere per gli elementi emersi”), benché in vista dell’evento universale come il Giubileo non si vorrebbe dare all’estero l’immagine di una capitale europea come Roma “con macchia mafiosa”, sebbene lo stesso prefetto aveva indicato nella sua “requisitoria” che la passata giunta sia stata inquinata da apparati criminali come quelli emersi nell’inchiesta Mafia Capitale (Buzzi & Carminati)

Sarà il prefetto capitolino, com’era già stato fatto filtrare nei mesi scorsi, a occuparsi della gestione del Giubileo. Alfano spiega che è stato lui a proporre “di assicurare al prefetto di Roma (Gabrielli) la pianificazione con il sindaco di un piano di interventi di risanamento in 8 ambiti”.

Di fatto un “affiancamento” che ha il sapore di sottrazione dei poteri al sindaco. Primo cittadino e rappresentante del governo si erano pure telefonati dopo la “fuga di notizie” del commissariamento del Giubileo all’insegna di una cordiale e fattiva “collaborazione” ma, evidentemente, l’estate ha portato altri “consigli”…Segnali di elezioni anticipate?


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Terrorismo, perquisizioni in Italia nella rete dell’attentatore di Bruxelles

Le abitazioni di diciotto immigrati nordafricani sono state perquisite dal Ros dei carabinieri e da agenti della Digos di...

DALLA CALABRIA

Auto sbanda e si ribalta, muore un giovane calciatore

Incidente stradale nella notte nel territorio di Isca sullo Jonio (Catanzaro) sulla statale 106. All’arrivo dei pompieri sul posto...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)