17 Maggio 2022

Bertolaso candidato a Roma. Ma è polemica con Giorgia Meloni

Stessa categoria

Bertolaso candidato a Roma. Ma è ancora polemica con Meloni
Guido Bertolaso e Giorgia Meloni

E’ Guido Bertolaso il candidato a sindaco di Roma per il Centrodestra (o parte di esso). E’ questo il responso delle cosidette “gazebarie” svoltsesi sabato e domenica nella capitale.

Secondo quanto detto dal comitato organizzativo, e ribadito da Bertolaso sarebbero oltre 50mila i votanti nei gazebo romani. Un giornalista del Fatto, ha svelato che sarebbe riuscito a votare addirittura sei volte.

L’esito delle “primariette” nel centrodestra non placano comunque le polemiche. Domenica sera alla domanda del duo Labate-Parenzo su La7, se Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia e asprirante candidata a sindaco appoggiata da Matteo Salvini, avesse fatto o meno il vicesindaco della sua giunta, Guido Bertolaso ha risposto che Giorgia Meloni “deve fare la mamma”.

“La Meloni deve fare la mamma, – ha detto – mi pare sia la cosa più bella che possa capitare ad una donna. Deve gestire questa pagina della sua vita. Non vedo perché qualcuno dovrebbe costringerla a fare una campagna elettorale feroce e, mentre allatta, ad occuparsi di buche, sporcizia e altro”. Un frase che ha fatto andare su tutte le furie i possibili alleati nel centrodestra, anche perché, si apprende, le “decisioni politiche” su giunta e incarichi sono scelte che spettano all’intera coalizione, sebbene la norma attribuisce al sindaco questa facoltà.

Arriva la replica di Giorgia Meloni: “Io non voglio polemizzare. Dico solamente con garbo e orgoglio a Guido Bertolaso che sarò mamma comunque e spero di essere un’ottima mamma, come lo sono tutte quelle donne che tra mille difficoltà e spesso in condizioni molto più difficili della mia riescono a conciliare impegni professionali e maternità. Lo dico soprattutto per rispetto loro”.

“Se Giorgia Meloni si candida in nome e per conto di tutto il centrodestra, io tirerò le conclusioni di questa sua decisione”. Lo ha detto in diretta su Rai Radio2, alla trasmissione Un Giorno da Pecora. Guido Bertolaso, attualmente candidato di Forza Italia a sindaco di Roma.

Conclusioni che potrebbero essere anche interpretate come un ritiro della candidatura. Il centrodestra sembra ancora spaccato a meno di tre mesi dalle elezioni. Da quanto trapela, la Meloni potrebbe effettivamente fare delle liste alternative a Forza Italia. Il centrodestra, secondo alcuni ambienti romani, sconta anche un “altro errore politico”: il mancato coinvolgimento di Francesco Storace, (potrebbe fare un’altra lista) già presidente della regione Lazio, ex ministro della Sanità ed ex consigliere comunale.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte   SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

DANNI COLLATERALI

PER SEGNALARE EVENTI AVVERSI DA VACCINO DI UNA CERTA IMPORTANZA SCRIVERE A QUESTO INDIRIZZO EMAIL: dannicollaterali@secondopianonews.com
NESSUNA PERSONA SARA' IDENDIFICABILE IN BASE ALLE NORME SULLA PRIVACY.

Usb aeroporto di Pisa: “In Ucraina armi anziché aiuti umanitari”

"Armi mascherate da "aiuti umanitari" dirette segretamente in Ucraina dall'Italia". Lo sostiene l'Unione sindacati di base dell'aeroporto di Pisa,...

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER