Gentiloni si è dimesso. Mattarella riceve i nuovi presidenti

Carlomagno Lancia Ypsilon ibrida Giugno 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni

Paolo Gentiloni si è dimesso dall’incarico di presidente del Consiglio al Quirinale. “Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto, al Palazzo del Quirinale, il Presidente del Consiglio dei Ministri on. Paolo Gentiloni, il quale, in seguito all’insediamento del nuovo Parlamento, ha rassegnato le dimissioni del Governo da lui presieduto.

Il Presidente della Repubblica ha invitato il Presidente del Consiglio dei Ministri a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti.”

Questo il testo del comunicato letto al termine del colloquio dal Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Consigliere Ugo Zampetti.

“Eletti i presidente delle Camere (auguri!) il Governo ha dato le dimissioni e si occupa solo di “affari correnti”. Voglio ringraziare ministre e ministri, tutto il governo. Sono orgoglioso di questa squadra e onorato di aver servito l’Italia insieme”, scrive su Twitter

I due neo eletti alle presidente di Camera e Senato, Fico e Casellati, si sono recati nel pomeriggio dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella: “Tanti auguri a voi, tanti auguri al Paese”: ha risposto Fico, a chi nel corso della sua camminata verso il Quirinale gli fa auguri per l’elezione alla guida di Montecitorio. Recatosi al Colle a piedi, è stato accolto da una folla di telecamere e curiosi che lo salutavano. Il neo presidente non ha rilasciato altre dichiarazioni. E e a chi gli chiedeva del futuro Governo ha risposto: “Sto andando al Quirinale, non è una conferenza stampa”.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM