Seggi aperti in Valle d’Aosta, vi vota per il Consiglio regionale

Il Centrodestra corre diviso. Forza Italia con la Meloni e la Lega da sola. Si vota dalle 7 alle 22. Domani lo scrutinio

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

elezioni regionali Valle d'AostaSeggi aperti domenica per il rinnovo del Consiglio regionale della Valle d’Aosta. I valdostani chiamati alle urne sono 103.117. Alle elezioni del 2013 gli aventi diritto al voto erano 102.633.

Si può votare dalle 7 alle 22 in 151 seggi, allestiti in 74 comuni, per eleggere 35 consiglieri regionali. Contrariamente a quanto avvenuto nelle altre competizioni regionali, il Centrodestra è diviso: Forza Italia corre con FdI e una civica, mentre la Lega da sola. Le liste in lizza sono 10: Pour Notre Vallée-Stella alpina, Centro destra Valle d’Aosta, Partito democratico, Impegno civico, Union valdotaine progressiste, Alpe, Lega, Union valdotaine, Mouv’ e Movimento 5 stelle.

Si voterà con una nuova legge elettorale che prevede un sistema proporzionale con premio di maggioranza. Un’altra novità è lo spoglio centralizzato in quattro poli (Aosta, Saint-Pierre, Fenis e Verres), che inizierà lunedì alle 8 e dovrebbe durare – secondo alcune stime – almeno 12-14 ore.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM