Moscovici: “In Italia piccoli Mussolini”. Di Maio e Salvini: “Sciacquati la bocca”

Black Friday Carlomagno novembre 2018

Salvini Moscovici Di MaioE’ scontro aperto tra la Commissione europea e il governo italiano. Dopo le sanzioni all’Ungheria di Orbàn da parte del Parlamento europeo, a dare fuoco alle polveri oggi è stato il commissario europeo agli Affari Economici, Pierrre Moscovici, che in una conferenza stampa a Parigi ha affermato che nel vecchio continente “non c’è Hitler, ma tanti piccoli Mussolini”.

Non si fa attendere la replica dei vicepremier italiani, Luigi Di Maio, e Matteo Salvini: “L’atteggiamento da parte di alcuni commissari europei è inaccettabile, veramente insopportabile. Dall’alto della loro Commissione europea si permettono di dire che in Italia coi sono tanti piccoli Mussolini, non si devono permettere!”, afferma Di Maio.

Dura anche la reazione di Salvini: “Il commissario Ue Moscovici, anziché censurare la sua Francia che respinge gli immigrati a Ventimiglia, ha bombardato la Libia e ha sforato i parametri europei, attacca l’Italia e parla a vanvera di tanti piccoli Mussolini in giro per l’Europa. Si sciacqui la bocca prima di insultare l’Italia, gli Italiani e il loro legittimo governo”.