Taglio vitalizi, 1000 ricorsi. Il M5s: “Non li temiamo”. Misure anche al Senato

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Cemere, oggi è il giorno dei CapigruppoSono oltre 1.000 gli ex deputati che hanno presentato ricorso contro la delibera dell’ufficio di presidenza della Camera che ha tagliato loro i vitalizi. Ieri la conferenza stampa nella quale il presidente dell’Associazione ex parlamentari Antonello Falomi e i due vicepresidenti, Franco Proietti e Michele Zolla, hanno fatto il punto sui ricorsi. Il termine per presentarli è scaduto giovedì.

I vitalizi erano stati tagliati qualche mese fa dall’ufficio di presidenza di Montecitorio. Una battaglia condotta da anni dal Movimento 5 stelle contro i privilegi della politica. Alla base dei ricorsi, i ricorrenti contestano la “retroattività” e il principio del “diritto acquisito”.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Ma ambienti della maggioranza gialloverde non temono i ricorsi. “E’ stato un provvedimento che ristabilisce giustizia ed equità sociale”. Il taglio dei vitalizi è allo studio pure a Palazzo Madama per gli ex senatori. I risparmi potrebbero essere, tra le due camere, di oltre 80 milioni di euro l’anno.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM