Approvato ddl sul voto di scambio politico-mafioso, Pd, FI e Leu votano contro

Con 160 voti favorevoli passa al Senato il disegno di legge contro il voto di scambio politico-mafioso. Hanno votato a favore Lega, M5s e FdI.

Carlomagno campagna novembre 2018

Via libera dell’Aula del Senato al Disegno di legge sul voto di scambio politico-mafioso che riforma l’articolo 416 ter del codice penale. I voti a favore sono stati 160, i voti contrari 98 e 7 gli astenuti.

Il testo della riforma, primo firmatario Mario Michele Giarrusso (M5S), passa ora all’esame della Camera. Hanno votato contro Pd, Forza Italia e Leu e alcuni senatori del gruppo Misto. Hanno votato a favore Lega, M5s e FdI.