1 Marzo 2024

Mini rimpasto nel governo, Fontana agli Affari UE, Locatelli alla Famiglia

Oggi il giuramento al Colle. Conte: "Si tratta di uno spostamento con l'acquisizione di un nuovo ministro nella compagine governativa di cui completiamo l'assetto e potremo così proseguire l'attività di governo"

Correlati

Lorenzo Fontana
Lorenzo Fontana

Mini rimpasto nel governo Conte. Al ministero degli Affari Europei, rimasto in interim dopo che Paolo Savona è stato nominato presidente di Consob, andrà Lorenzo Fontana, fino a stamane ministro della Famiglia, mentre in quest’ultimo dicastero approderà Alessandra Locatelli. L’avvicendamento è tutto interno alla Lega. Di fede salviniana sono infatti sia Locatelli che Fontana.

Il giuramento al Quirinale ci sarà oggi alle 18. Lo ha annunciato lo stesso premier Giuseppe Conte.

“Oggi ci sono due nuovi ministri – ha detto il presidente del Consiglio -. Siamo d’accordo con il presidente della Repubblica: alle 18 giureranno al Quirinale. Avremo il ministro Lorenzo Fontana che andrà agli Affari Europei e Alessandra Locatelli, attualmente alla Camera dei Deputati, che avrà le deleghe per Famiglia”.

“Si tratta di uno spostamento con l’acquisizione di un nuovo ministro nella compagine governativa di cui completiamo l’assetto e potremo così proseguire l’attività di governo” ha aggiunto.

“Penso che la prima cosa è capire come si stia strutturando la Commissione (europea), ci sarà da fare un dialogo profondo con tutti i paesi per capire quale sarà la maggioranza. A me piacerebbe già che non si parlasse più di cordone sanitario perché la ritengo una cosa insultante per il nostro Paese. La cosa giusta da fare da parte di chi governerà la Ue è ascoltare”. Queste le parole a caldo di Lorenzo Fontana, nominato ministro degli Affari Europei. “Dobbiamo vedere se c’è la possibilità di non considerarci un paese di serie B”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Da Israele nuovo massacro a Gaza. Uccisi oltre cento palestinesi in coda per il cibo

Nuova carneficina dell'esercito israeliano nella Striscia di Gaza. Oltre cento palestinesi sono stati uccisi mentre erano in fila per...

DALLA CALABRIA

Traffico di rifiuti speciali tra Italia e Tunisia, numerosi arresti

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, personale della Direzione investigativa antimafia e...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)