Governo Draghi, ex ministro Lezzi: “Ora facciamo tutti finta di essere contenti”


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Barbara Lezzi

“Ora facciamo tutti finta di essere contenti. Fingiamo di essere felici e soddisfatti”. Lo scrive l’ex ministro Barbara Lezzi, dei 5 Stelle, sui social alla vigilia del voto su Rousseau per confermare o meno l’appoggio al governo Draghi.

“Questo governo – spiega – farà scelte importanti. Eliminerà i sussidi ambientalmente dannosi, bloccherà per sempre le trivelle, approverà i disegni di legge di Costa bloccati in commissione per la tutela della terra e del mare, chiuderà l’area a caldo dell’Ilva, istituirà il servizio ambientale è, finalmente, l’acqua sarà pubblica. Genererà lavoro pulito e garantito”.

“Lo farà perché – scrive ancora Lezzi – ci sarà un ministero che accorperà quello dell’ambiente con quello dello sviluppo economico ma, soprattutto, lo farà perché fino ad ora, è mancata la proficua sinergia del M5S con Salvini, Berlusconi, PD e Renzi messi tutti insieme allo stesso tavolo. Ci vorrà qualche mese – continua la pentastellata -, forse un anno, per riorganizzare questi due ministeri pieni di personale, dipartimenti, commissioni e direzioni generali. Ma non importa, è il prezzo del successo. Abbiamo convinto tutti, niente compromessi. Avanti tutta. Sempre per finta, naturalmente”, conclude Lezzi.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM