Coronavirus, bene le guarigioni: oltre la metà (53mila pazienti)

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

53.422 pazienti affetti da coronavirus sono guariti. Lo riporta la mappa sulla diffusione del covid-19 della Johns Hopkins University di Baltimora (Usa). Una percentuale che è oltre la metà rispetto ai 95.748 contagiati segnalati giovedì mattina.

Il fenomeno epidemiologico è in larghissima parte presente in Cina, nella provincia focolaio di Hubei. In tutto il paese asiatico su ottantamila contagi si contano 52.200 soggetti guariti.

I decessi, sono ad oggi 3.286 complessivi. Si tratta prevalentemente di persone anziane con un quadro clinico già gravemente compromesso. Nessun bambino sotto i 9 anni è deceduto.

In Italia, sempre giovedì mattina, sono registrati 3.089 contagi, di cui 107 decessi e 276 persone guarite (2.706 casi esistenti). Il governo per precauzione ieri ha disposto in tutto il paese la chiusura delle scuole e delle università. 

Salvini: “Guarita in Lombardia donna incinta”
“Il governatore della Lombardia Fontana ci dà questa bella notizia che porta un raggio di luce alla fine di questa giornata: la “paziente 2″, ricoverata all’ospedale Sacco di Milano, in dolce attesa, è stata dimessa. Sta bene, come sta bene la bambina che ha in grembo
Grazie agli straordinari medici e a tutto il personale sanitario, siete i nostri angeli”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB