Coronavirus, 1.439 le persone guarite. 6.201 asintomatici o lievi in isolamento domiciliare

Remissione aumenta di 181 casi in un solo giorno. Quasi 15 mila positivi, tra sintomatici e non. I decessi sarebbero 1.266, ma il dato deve essere ancora confermato dall'Iss che deve stabilire le reali cause della morte


Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del nuovo Coronavirus sul territorio italiano i casi totali sono 17.660, (tra guariti, positivi e deceduti). Lo comunica il Centro per l’emergenza della Protezione civile e ministero della Salute che spiega come al momento sono 14.995 le persone che risultano positive al virus (tra sintomatici e asintomatici). Il bollettino è aggiornato a Venerdì 13 Marzo.

Le persone guarite sono 1.439, 181 più di ieri. I pazienti ricoverati con sintomi sono 7.426. Di queste 1.328 si trovano in terapia intensiva, mentre 6.201 si trovano in isolamento domiciliare perché o asintomatici oppure persone positive in lievi condizioni che non richiedono ricovero ospedaliero.

I deceduti sarebbero 1.266, questo numero, però, – sottolinea il Dipartimento – potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb