2 Marzo 2024

Google dice addio alle password

Correlati

Google dice addio alle passwordGoogle verso l’addio alle password. Non grazie ad avanzati sensori per riconoscere retina o voce dell’utente ma sfruttando l’indirizzo di posta elettronica e le notifiche sul cellulare. Big G, scrive il blog TechCrunch, ha confermato che sta testando una nuova modalità di accesso per gli account Google: basterà inserire l’indirizzo email; dopo di che si riceverà un messaggino sul telefono con la domanda “Stai cercando di entrare?”. Con un click sul “sì” l’accesso sarà eseguito.

Per ora la funzione è disponibile come test per una ristretta cerchia di utenti – iOS e Android – ed è simile all’idea recentemente lanciata da Yahoo! di un “Account Key”, che pure sfrutta le notifiche via smartphone per approvare il login ai servizi online.

Prima che altre avanzate tecnologie di riconoscimento personale si diffondano nei consumi di massa, un simile sistema potrebbe farci dimenticare del tutto le password tradizionali che sono state oggetto di attenzione da parte di hacker di tutto il mondo.

Il meccanismo testato da Google potrebbe anche aiutare gli utenti a difendersi dal phishing, pratica sfruttata dai cybercriminali per rubare informazioni dagli account online. A tal fine ad aprile il colosso di Mountain View ha lanciato il Password Alert, un’estensione del browser Chrome – una funzione da installare gratuitamente – che avvisa gli utenti ogni volta che viene inserita la password Google in un sito che non è quello legittimo di Google, smascherando l’accesso dalle pagine che fanno finta di esserlo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Il ministro russo Lavrov risponde a Macron: “Le truppe occidentali sono già in Ucraina”

Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, citato dalla Tass, risponde al presidente francese Macron su un eventuale invio...

DALLA CALABRIA

Traffico di rifiuti speciali tra Italia e Tunisia, numerosi arresti

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, personale della Direzione investigativa antimafia e...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)