1 Marzo 2024

Giorgia Meloni è partorita: è nata la piccola Ginevra. FOTO

Correlati

Giorgia Meloni con Andrea Giambruno
Questa è la foto postata da Giorgia Meloni. Saranno le scarpette di Ginevra? 

Giorgia Meloni è diventata mamma. La leader di Fratelli d’Italia ha dato alla luce la piccola Ginevra, nata ieri dal suo amore con il compagno Andrea Giambruno (autore Tv di Mattino 5), e ha messo l’annuncio su Facebook e altri social.

“Questa notte finalmente è nata Ginevra”, scrive Meloni “E io voglio dire grazie. A Dio, per questo dono che ho scoperto di aspettare il giorno del mio compleanno. Ad Andrea, perché non avrei potuto avere uomo più straordinario al mio fianco. A mia sorella Arianna, perché ti sa stare vicino come nessuno. Al personale ostetrico, medico e sanitario che mi ha assistito, per la professionalità e l’umanità straordinarie di cui sono capaci. Agli amici, tanti e sinceri, che non sono mancati neanche stavolta. E a lei, Gigì, perché la sua nuova vita è anche la mia”.

Il post che ha avuto oltre 50mila “Mi piace”, ha ottenuto un migliaio di condivisioni. Senza contare gli altri social su cui Giorgia Meloni è presente. Su twitter l’ex ministro ha postato un bel fiocco rosa. A lei sono giunti auguri un po’ da tutte le forze politiche.

Quando la presidente di FdI annunciò di essere incinta, nacque una piccola polemica legata alla candidatura per Roma. Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che voleva candidare Bertolaso (poi “ritirato” per appoggiare Marchini), spinse affinché Meloni ritirasse la sua candidatura facendo intendere che una sindaca incinta non poteva occuparsi di Roma e al tempo stesso fare la mamma.

Una posizione che ha fatto insorgere le femministe e anche la Meloni, che decise comunque di candidarsi insieme a “Noi con Salvini” e altre liste civiche ottenendo un risultato più che lusinghiero: il 20,62% con 5 consiglieri eletti, mentre Marchini appoggiato da Forza Italia non si è fermò al 10,99 percento portando nell’assemblea capitolina solo 3 consiglieri. Forza Italia prese il 4,27 percento.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Da Israele nuovo massacro a Gaza. Uccisi oltre cento palestinesi in coda per il cibo

Nuova carneficina dell'esercito israeliano nella Striscia di Gaza. Oltre cento palestinesi sono stati uccisi mentre erano in fila per...

DALLA CALABRIA

Traffico di rifiuti speciali tra Italia e Tunisia, numerosi arresti

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, personale della Direzione investigativa antimafia e...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)