25 Settembre 2022

Us Open, storica impresa di Roberta Vinci e Flavia Pennetta. Sarà azzurra la finale

Correlati

Flavia Pennetta e Roberta Vinci. finale insieme agli Us Open
Flavia Pennetta e Roberta Vinci. finale insieme agli Us Open

Sarà tutto italiana la finale degli Us Open. La tennista azzurra Roberta Vinci ha superato  in tre set Serena Williams, indiscussa regina del tennis mondiale, con il punteggio di 2-6, 6-4, 6-4, nella seconda semifinale e conquista la finale del torneo dove se la vedrà con la connazionale Flavia Pennetta per un derby tutto made in Italy. “E’ il momento più bello della mia vita”: sono le prime parole di Vinci in lacrime.

“Scusami Serena, chiedo scusa agli americani ma oggi era la mia giornata”. Con gli occhi lucidi e la faccia incredula Roberta Vinci sprizza di gioia e ringrazia tutti per l’impresa che l’ha portata in finale battendo la regina del tennis mondiale, Serena Williams. Cosa renderà reale questo momento? “Fammi un’altra domanda. Sono orgogliosa di me stessa e ringrazio il mio allenatore, sono veramente felice di questo momento”.

“Sorry guys”, scusate ragazzi: così Roberta Vinci si è rivolta al pubblico del Flushing Meadows subito dopo aver battuto Serena Williams e conquistato la storica finale tutta italiana degli Us Open con Flavia Pennetta. Il pubblico le ha tributato un lungo applauso.

A 33 anni Flavia Pennetta è da show.  In semifinale ha battuto la romena Simona Halep in due set: 6-1, 6-3 in 59 minuti di gioco. Per poche ore la brindisina è stata la prima italiana a raggiungere la finale nella storia di Flushing Meadows. Ha sconfitto la Halep, numero due del mondo.

Il premier Matteo Renzi soddisfatot per l’impresa storica delle due italiane agli Us Open.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Potrebbero interessarti

Menzogne e bugie hanno da sempre le gambe corte  

SOSTIENICI

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Russia-Ucraina, Putin mobilita l’esercito: “L’Occidente ha superato i limiti di aggressione”

Spirano venti di guerra globale. Chiamati 300mila riservisti. Il presidente della federazione russa avverte: "L'Occidente ha deciso per la minaccia nucleare contro di noi. Io dico all'Occidente (e alla NATO): "Abbiamo parecchie armi per rispondere. Non è un bluff". Intanto è stato indetto un Referendum per l'indipendenza del Donbass

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

I misteri del Covid e dei vaccini

Popolari sul Covid

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER