10.6 C
Cosenza
27 Novembre 2021

Qualificazione mondiali 2018, Israele Italia 1-3. Soddisfatto Ventura

Leggi anche

Qualificazione mondiali 2018, Israele Italia 1-3. Soddisfatto Ventura
Gli azzurri esultano dopo il goal di Pellè (Ansa)
L’Italia ha battuto ieri sera Israele per 3-1 nella prima partita del Gruppo G di qualificazione ai Mondiali 2018 in Russia, disputata ad Haifa. Soddisfatto il tecnico Giampiero Ventura per la prestazione dei suoi ragazzi.

Una partita non facile con Israele ben posata in campo che ha dato filo da torcere agli italiani per l’ultima parte del primo tempo e per i secondi 45 minuti. La serata di Haifa finisce 3-1 grazie ai gol del solito Pellè (che raggiunge quota nove reti in azzurro), di Candreva (su rigore) e di Ciro Immobile che nel finale mette al sicuro il risultato.

Non è la serata di Chiellini: uno dei suoi errori propizia il gol di Israele (un bel pallonetto di Bel Haim) che riapre la partita e poi si fa espellere (per doppia ammonizione) a inizio ripresa lasciando gli azzurri in inferiorità numerica.

Gli azzurri soffrono ma nel finale trovano con il neo entrato Immobile il gol del 3-1 L’Italia mantiene l’imbattibiltà che dura da 51 gare nei match di qualificazione tra mondiali ed europei e Ventura, dopo il ko all’esordio nell’amichevole con la Francia, a Bari, incassa la prima vittoria da commissario tecnico.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER
- Advertisement -

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

- Advertisement -

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER

Dall'Italia e dal mondo

Green Pass, senatrice Granato: “Fermeremo questa deriva. Draghi ci porterà alla guerra civile”

La parlamentare controcorrente rispetto al pensiero unico su virus e vaccini a iNews24 sull’obbligo del certificato verde, ha spiegato: “Intanto si può valutare un ricorso alla Corte Costituzionale, e poi sicuramente la disobbedienza civile dei cittadini può fare il resto”

Ultime dalla Calabria

Maltempo, a Cosenza scuole chiuse anche sabato 27 novembre

Tutte le scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale di Cosenza resteranno chiuse...
- Advertisement -

I misteri del Covid e dei vaccini

- Advertisement -

Popolari sul Covid

- Advertisement -

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM e TWITTER