Limbadi, vìola la sorveglianza, arrestato Giovanni Mancuso

Stazione Carabinieri LimbadiI Carabinieri della stazione di Limbadi, nel corso del servizio di pattugliamento del territorio hanno arrestato Giovanni Mancuso, 76enne del luogo, con precedenti, per violazioni della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno, a cui è sottoposto dal 17 febbraio 2017, dopo che è stato considerato socialmente pericoloso.

In particolare i militari, nel corso di un servizio di pattuglia, hanno notato Mancuso all’interno di un appezzamento di terreno con un pregiudicato, già noto ai militari.

Constatato ciò, Mancuso è stato accompagnato in caserma e qui dichiarato in arresto. Subito dopo è stato tradotto presso la propria abitazione per rimanervi agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.