1 Febbraio 2023

Studio: “Spike circolante nel sangue rilevata nella miocardite post-vaccinazione a mRNA

"Casi di adolescenti e giovani adulti che hanno sviluppato miocardite dopo la vaccinazione con vaccini a mRNA contro il coronavirus (SARS-CoV-2) per la sindrome respiratoria acuta grave sono stati segnalati a livello globale, ma gli immunoprofili sottostanti di questi individui non sono stati descritti in dettaglio". E' quanto si legge in uno studio pubblicato da alcuni ricercatori su "Circulation",...

Allarma l’aumento dei casi di cancro, Iss: “Una vera epidemia”

"Recentemente l’Iss (Istituto superiore di sanità, ndr) ha riportato la notizia che siamo di fronte ad una vera “epidemia” di cancro nel nostro paese: nel 2022, in Italia, sono stimate 390.700 nuove diagnosi di cancro (nel 2020 erano 376.600), 205.000 negli uomini e 185.700 nelle donne, con un incremento in due anni di 14.100 casi . "Certamente l’interruzione delle normali...

Ex dipendente Pfizer: “Questi vaccini anti-covid sono armi biologiche”

"Tutti sapevano che il CV-19 Vax era un'arma biologica criminale", afferma Karen Kingston, analista biotecnologica ed ex dipendente del colosso farmaceutico, in una intervista a Greg Hunter. "Questa è una frode. Penso che molte persone sappiano di essere state ingannate"

Bassetti: “Basta coi bollettini falsati sul Covid, terrorizzano i cittadini”

Il direttore della Clinica Malattie Infettive del Policlinico di Genova: "I numeri dei morti sono fittizi, non servono a nessuno. Il bollettino dei morti è sbagliato perché dà informazioni sbagliate. Molti pazienti sono in terapia intensiva per un altro motivo e gli hanno trovato un tampone positivo”. Si a Commissione d'inchiesta

Dalla Meloni sì a Commissione di inchiesta sulla gestione del Covid

Anche la Lega e Italia Viva concordi nel fare luce sulle ombre dell'emergenza in cui in pochi si sono arricchiti con respiratori, mascherine e banchi a rotelle, ma pure sui vaccini i cui contratti di acquisto con Big Pharma sono ancora segretati

Pfizer ammette: “Vaccino mai testato per prevenire l’infezione”. Sbugiardati media e autorità

Lo ha detto Janine Small, presidente della sezione della Pfizer dedicata allo sviluppo dei mercati internazionali. Al suo posto ci sarebbe dovuto essere Albert Bourla, Ceo della casa farmaceutica. Il certificato razziale vaccinale (Green pass) è stato introdotto su basi falsi. Non era vero che chi si vaccinava non contagiava

Vaccini covid, clamorosa conferma di un team di scienziati: “Nei sieri c’è il grafene”

La dottoressa indiana Poornima Wagh, fa parte di un gruppo di 18 scienziati provenienti da 7 paesi che hanno analizzato 2.305 campioni di "vaccini" Covid di 12 marchi diversi. Trovato di tutto, tranne ciò che è scritto nei bugiardini delle case farmaceutiche: "Altamente inquinati"

Clamoroso Bassetti: “Green pass in estate? Io non ci sto. Se resta oltre Marzo tutti in piazza”

L'infettivologo: "Prorogare il pass oltre il 31 marzo la ritengo una stupidaggine, una proposta indifendibile. Oltre quella data, da medico, non lo sostengo. Se resta non ci sarà soltanto chi c'è stato fino ad oggi in piazza, ma ci saranno tutti perché non ci sarà più nessuno che lo difende".

Covid, il Tar annulla la circolare del ministero sulla “vigilante attesa”

Il tribunale amministrativo del Lazio annulla la circolare di Speranza e accoglie il ricorso firmato dal presidente del Comitato Cura Domiciliare Covid-19, avvocato Erich Grimaldi, e dall'avvocato Valentina Piraino

Esperti indipendenti a Governo e Cts: “Da norme gravi responsabilità penali”

La Commissione medica scientifica e altre associazioni di esperti ravvisano reati gravi contro la persona per le norme liberticide varate e "intima" all'esecutivo e al Cts di istituire entro fine gennaio un Tavolo di confronto scientifico. "Sospendere le imposizioni vaccinali". Tutte le richieste precedenti sono cadute nel vuoto

Dai pm di Bergamo trapela l’ipotesi di ‘omicidio colposo’ contro Speranza e CTS

Storie di omissioni e trasparenza zero nella Bergamasca ad inizio della cosiddetta pandemia. Il mistero del report sparito e il ruolo dei supertecnici al ministero della Sanità. Pare sia indagato anche l'ex capo di gabinetto del ministro, misteriosamente dimessosi nei giorni scorsi. Dopo due anni di inchiesta sembra che l'epilogo sia vicino. Intanto gli italiani aspettano con fiducia

Covid, Iss: la maggior parte dei contagi viene dai supervaccinati

Altro che 'pandemia dei non vaccinati'. Le menzogne del mainstream smentite dal bollettino di sorveglianza Iss del 24 novembre in cui si legge che il maggior numero di 'contagi' del cosiddetto covid si registra in chi aveva completa copertura vaccinale

Dopo Delta spunta la variante sudafricana. Arriva la Quarta dose? Pfizer: “Vaccini in tre mesi”

Secondo i soliti esperti questa mutazione "potrebbe sfuggire al vaccino ed essere più contagiosa". Bill Gates, il filantropo con la sfera di cristallo, l'aveva prevista, come predisse anni prima la cosiddetta pandemia

Ema “raccomanda” il vaccino Pfizer per i bambini tra 5-11 anni. Ma gli esperti sono divisi

Nettamente contrario il professor Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani, ma pure il giornalista Marco Travaglio: "Non farei vaccinare i figli piccoli nemmeno con una pistola puntata alla tempia"

Avv. Sandri: “Dati ISS sulla mortalità dicono che il 70% sono vaccinati. La protezione garantita è un falso”

E sui contagi il legale pubblica i dati dell'Istituto superiore di sanità. "La percentuale dei vaccinati contagiati è di circa il 61%". Uno sguardo sulle Terapie intensive. Qualcuno mente sapendo di poter alimentare il terrore pandemico all'infinito e a suo piacimento

Il Covid è un business? 10mila euro al giorno per un posto in Terapia Intensiva

Fiumi di denaro scorrono per i ricoveri di pazienti affetti dal virus. Nel decreto di agosto gli incrementi tariffari. E un ricovero nei reparti ordinari delle strutture sanitarie è stato incrementato di oltre 3.700 euro

Focolai di Covid in Rsa con pazienti vaccinati, morti e contagiati

In una struttura residenziale delle Marche e in un clinica-ospedale in Campania, ad Acerra, unico nosocomio dove l'Asl ha chiuso il pronto soccorso e alcuni reparti. I deceduti erano in attesa di fare la terza dose

NOTIZIE DALLA CALABRIA