Cocaina nel giubbino e a casa, arrestato ex sindaco


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Cocaina nel giubbino e a casa, arrestato ex sindacoL’ex sindaco di Badolato centro in provincia di Catanzaro, Andrea Menniti, di 71 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato fermato dai militari della compagnia di Soverato durante un posto di blocco e nel corso di una perquisizione i militari gli hanno rinvenuto addosso, nel giubbino, 5 dosi di cocaina pari a 3,30 grammi. Fra l’altro Menniti è stato trovato in possesso di 170 euro cash e con l’auto sprovvista di copertura amministrativa.

In una successiva perquisizione domiciliare i militari hanno individuato, all’interno di un mobile posto nel garage dell’abitazione di Menniti un bilancino e materiale per il confezionamento assieme ad altri grammi di sostanza e un timbro con la scritta “Comune di Badolato” sulla cui provenienza sono in corso accertamenti. Il Gip di turno presso il Tribunale di Catanzaro ha convalidato l’arresto, senza disporre ulteriori misure nei confronti


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER