Danneggiò l’auto del sindaco di Girifalco, preso operaio quarantenne

Carlomagno campagna Fiat 500 aprile 2019

carabinieri girifalcoI Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno denunciato in stato di libertà il presunto autore del danneggiamento all’automobile del sindaco di Girifalco Pietrantonio Cristofaro, avvenuto nella serata del primo gennaio scorso. Si tratta di un operaio quarantenne di Girifalco.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, nella serata del primo dell’anno, nella centrale piazza Umberto I, avrebbe rigato la fiancata destra della vettura privata del sindaco, forando poi con una lama il pneumatico anteriore destro. Ulteriori accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri, anche riguardo al movente del gesto.