Gizzeria, spara col fucile al cane del vicino. Denunciato

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

I Carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido hanno denunciato un cinquantenne del posto per porto abusivo di armi, esplosioni pericolose e maltrattamento di animali.

L’uomo, ieri pomeriggio, ha esploso un colpo di fucile all’esterno della propria abitazione ferendo il cane di un suo vicino sostenendo che si fosse introdotto nella sua proprietà.

I militari, allertati dal proprietario del cane, hanno tempestivamente individuato il presunto responsabile al quale sono state sequestrate armi e munizioni, regolarmente detenute


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER